HomeIndustria 4.0Incentivi e Transizione 5.0

Incentivi e Transizione 5.0

In primo piano ⇢

Piano Transizione 5.0, tutti i dettagli nel Decreto Attuativo

Arriva la bozza del Decreto Attuativo che chiarisce alcuni punti dell’iter agevolativo. E, in attesa della pubblicazione e del provvedimento che individua i termini di decorrenza per l’attivazione della procedura, le imprese possono approntare documentazioni e strategie necessarie.

Credito di imposta R&S: on-line i modelli di certificazione

Con il DM del 5 giugno 2024 sono pubblicati i modelli da utilizzare per la certificazione del credito d’imposta. Dopo la dichiarazione del soggetto competente l’impresa potrà poi procedere con la richiesta agevolativa.

Transizione 5.0, parte la concertazione tra i Ministeri

MIMIT, MASE e MEF assieme per Industria 5.0, con un provvedimento che passerà alla Corte dei Conti. Sarà pronto entro l’inizio dell’estate, con investimenti programmabili per l’autunno.

PNRR, l’attuazione è in linea

Nella sua relazione semestrale, la Corte dei conti conferma l’andamento positivo dell’iter PNRR, con il raggiungimento degli obiettivi sia a fine 2023 che per giugno 2024. E, per le difficoltà, sono stati già individuati i correttivi.

Transizione 5.0, le modifiche all’articolo 38 con la conversione del DL Superbonus

Con la conversione in Legge del DL 39/2024, anche noto come Decreto Superbonus, sono ufficializzate le novità per il Piano Transizione 5.0, così come per il suo predecessore 4.0. Cambiano, quindi, alcuni aspetti dell’articolo 38.

Transizione 5.0: le ultime novità per la cumulabilità del credito di imposta

Con la conversione del DL PNRR quater in Legge, gli emendamenti proposti non hanno modificato la cumulabilità del credito d’imposta per gli investimenti previsti dal Piano Transizione 5.0. Eppure ci sono due interessanti novità, in tema di incentivi e coesistenza delle agevolazioni.

Crediti di imposta Transizione 4.0, le ultime novità operative

Dalla pubblicazione del nuovo Albo dei certificatori alla semplificazione delle procedure di compilazione e invio della documentazione per la compensazione: tutto ruota intorno ai crediti di imposta per gli investimenti 4.0.

L’emendamento governativo al Piano Transizione 5.0: cosa cambia?

Nell’iter di conversione del DL 39/2024 il Governo ha presentato un emendamento che potrebbe modificare l’articolo 38 della Legge che disciplina il Piano Transizione 5.0.

Voucher Digitali 4.0: il 22 maggio l’apertura dello sportello

In linea con gli obiettivi della doppia Transizione, parte un nuovo bando delle CCIAA lombarde, con risorse pari a 3 milioni di euro destinati agli investimenti in tecnologie digitali 4.0.

Crescono le preoccupazioni sulla compensazione dei crediti di imposta 4.0

In attesa del Decreto attuativo del MIMIT, il Piano Transizione 5.0 appare una valida alternativa all’impasse dei conti statali, per i quali la compensazione dei crediti di imposta 4.0 continua a destare non poche preoccupazioni.
Anews – Category Template - Ultima modifica: 2021-12-21T09:47:04+01:00 da Redazione Digital Farm