PTC arricchisce l’offerta nell’Industrial IoT 

Con la una nuova versione della piattaforma ThingWorx Industrial Internet of Things (IIoT), PTC potenzia la propria offerta nel’IIoT.

ThingWorx 8.4, oltre a introdurre Operator Advisor, si arricchisce di nuove funzionalità per incrementare la produttività degli operatori di linea grazie a modalità semplificate di raccolta, sintesi e spedizione di dati operativi critici.

Le tecnologie IIoT continuano ad offrire alle aziende manifatturiere valide opportunità per differenziare la propria offerta di prodotti e servizi e migliorare l’efficienza degli operatori a livello di produzione. Secondo un recente rapporto di Deloitte e del Manufacturing Institute, il massimo livello di produttività viene espresso dalla combinazione di tecnologia avanzata e competenze digitali, associate all’unicità delle competenze umane.

I vantaggi di Operator Advisor

Operator Advisor, semplificando la distribuzione digitale di istruzioni operative contestualizzate e superando l’uso della carta o dei file PDF, aiuta le aziende a migliorare la produttività dei propri operatori di linea.

Inoltre la soluzione, una volta che gli operatori hanno completato le attività,  raccoglie i dati per la genealogia dei prodotti e per migliorare la visibilità sulle attività produttive. Operator Advisor unisce i sistemi IT e OT e si interfaccia con strumenti e macchine intelligenti, mettendo a disposizione un cruscotto unificato per l’operatore.

Nuove caratteristiche e funzionalità della piattaforma ThingWorx

L’impulso offerto da PTC al mercato IIoT, in particolare nell’ambito della produzione industriale, ha incrementato in tutto il mondo i livelli di accettazione e adozione di ThingWorx da parte di clienti, system integrator e partner strategici. Colfax, Elekta, Lavifood, Sealed Air, Vestas e Woodwardsono solo un campione rappresentativo di aziende leader di settore che hanno già riscontrato risultati positivi dall’uso di ThingWorx e dell’IIoT.

Per consentire alle aziende di cogliere rapidamente valore dalle proprie implementazioni IIoT sono stati apportati ulteriori miglioramenti a ThingWorx 8.4:

Maggior intuitività delleDashboard – Una rinnovata ‘interfaccia utente del tool ThingWorx Mashup Builder rende ancora più semplice costruire rapidamente e mantenere le soluzioni IIoT.

Integrazione con sistemi e dati a livello enterprise – ThingWorx Flow supporta la raccolta, la sintesi e la distribuzione delle informazioni agli altri sistemi aziendali registrando, nel contempo, le azioni intraprese e fornendo avvisi agli utenti finali.

Adattabilità aziendale– Le aziende possono scalare ThingWorx per evolvere verso implementazioni aziendali più estese. A supporto di ciò ThingWorx si integra perfettamente con InfluxDB e Microsoft Azure SQL per la persistenza e la gestione di serie temporali di dati.

FactoryTalk InnovationSuite, con tecnologia PTC, Integrazione L’offerta nata dalla collaborazione con Rockwell Automation si arricchisce di funzionalità e di una maggiore integrazione, consentendo alle aziende di ottimizzare ulteriormente la propria gestione operativa e migliorare la produttività grazie a dati e analisi supportati da applicazioni e sistemi IT e OT.

L’AR potenzia l’IIoT e responsabilizza gli operatori

Per PTC un fattore chiave  di differenziazione è rappresentato dall’integrazione delle tecnologie ThingWorx IIoT e Vuforia  per la realtà aumentata (AR). Le istruzioni di lavoro della nuova soluzione Operator Advisor, ad esempio, possono essere fornite tramite tecnologia AR per offrire a ogni utente un’esperienza più coinvolgente e produttiva.

Vuforia innalza il potere di trasformazione di ThingWorx IIoT e va a rafforzare ulteriormente le opportunità a disposizione della prossima generazione di operatori interconnessi.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here