PSS 4000: Simplify Your Automation

Sistema di automazione PSS 4000 – PILZ

La piattaforma di controllo PSS 4000 di Pilz è la nuova frontiera per il mercato dell’automazione e sarà il vostro alleato nella realizzazione di impianti caratterizzati da un’estrema decentralizzazione delle funzionalità di controllo e applicazioni safety di elevata complessità.

Soluzioni mirate per la sicurezza e l’automazione

I moduli del sistema I/O decentralizzato PSSuniversal, oltre a continuare a essere il punto di forza dell’interfacciamento verso il campo, sono anche la base per il design dei controllori programmabili PSS 4000 con CPU di nuova generazione e dalle prestazioni elevate. Questi, infatti, sono disponibili con diverse caratteristiche in termini di performance per soluzioni mirate sia nell’ambito della sicurezza che dell’automazione tradizionale. Fra le varie funzioni distintive, il sistema è in grado di gestire il controllo sicuro del movimento e della posizione attraverso interfacce encoder di sicurezza. Inoltre, riesce a gestire memorie di tipo ritentivo per i dati Safe.

Connettività fra gli elementi di controllo dell’impianto

SafetyNETp, l’Ethernet Real Time nato sicuro, garantisce la connettività fra gli elementi di controllo dell’impianto per veicolare dati di sicurezza, di automazione standard, di diagnostica e visualizzazione, verso HMI con elevate prestazioni.

Linguaggi di programmazione di PSS 4000

I linguaggi di programmazione della piattaforma di controllo PSS 4000, logica ladder, testo strutturato, lista istruzioni e SFC, sono conformi allo standard IEC 61131-3. Sono inoltre affiancati dal linguaggio grafico PASmulti, di facile utilizzo e immediata comprensione, che gode di un elevato gradimento tra i progettisti di sistemi d’automazione sicura.

I linguaggi testuali aderenti a IEC 61131-3 vengono classificati anche come linguaggi LVL (Limited Variability Language): grazie ai controlli integrati in PAS4000 e al supporto di strumenti di immissione, TÜV Süd ha classificato tutti gli editor aderenti allo standard IEC 61131-3 offerti in PAS4000 come linguaggi LVL. In questo modo possono essere soddisfatti, in modo semplificato, i requisiti per la validazione di software applicativo di sicurezza (SRASW) secondo le vigenti norme di riferimento.

Panoramica del sistema:

Caso applicativo di successo:

Piegare in sicurezza, in modo produttivo e con la massima semplicità! – Pilz IT

Con l’obiettivo di garantire un processo di piegatura sicuro ed efficiente, Bystronic impiega da anni il sistema di protezione e misurazione PSENvip basato su videocamera combinato al sistema di automazione PSS 4000. Per un’altra soluzione destinata in particolare alle presse piegatrici per forme corte ci si prefiggeva di conseguire la massima produttività e sicurezza combinate a un utilizzo semplice.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here