PMC Protego DS: sicurezza funzionale nell’azionamento

0
279

Per far avvicinare un operatore ad una macchina in potenza bisogna prevedere alcune misure per abbassarne il livello di rischio. Se inoltre un’anomalia del processo potrebbe portare a dei seri rischi, nel caso la reazione per fermarlo non sia veloce, allora la soluzione più corretta è PMCprotego DS di Pilz. L’azionamento con scheda di sicurezza PMCprotego DS può essere facilmente inserito all’interno di reti fieldbus di vario tipo già esistenti od abbinato al motion control PMCprimo DriveP di Pilz e permette di monitorare in sicurezza il movimento, l’arresto e la coppia del motore utilizzando un qualsiasi feedback ed un qualsiasi motore sincrono (motore brushless, lineare o coppia). Le varie funzioni di sicurezza implementate reagiscono ad un superamento di una soglia di sicurezza con tempi dell’ordine del millisecondo e raggiungono il PLe e SIL3 secondo la EN ISO 13849-1 e EN/IEC 62061. Inoltre se il motore è dotato di freno, l’azionamento è in grado di controllare in sicurezza anche tale dispositivo ed eventualmente un addizionale freno montato direttamente sulla meccanica. I tecnici Pilz saranno inoltre in grado di darvi i giusti consigli per la corretta installazione ed utilizzo degli azionamenti e delle parti legate alla sicurezza per essere conformi alle normative vigenti.

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Telefono

Oggetto

Messaggio

Inserire questo codice*: captcha 

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here