KEBA acquisisce un’impresa di automazione olandese

0
313

Lo specialista austriaco nell’automazione, KEBA AG con sede a Linz / Austria acquisisce la maggioranza delle quote di Delem B.V. con sede a Eindhoven / Paesi Bassi, un’azienda leader nell’automazione delle presse per piegatura. Grazie a questa acquisizione KEBA consolida nettamente la propria competenza e posizione nell’automazione e conquista un nuovo segmento del settore. Il relativo contratto è stato firmato il 26 febbraio 2013. L’azienda Delem B.V., nata nel 1976, è importante realtà a livello tecnologico nell’automazione delle presse piegatrici. «Con Delem siamo lieti di aver acquisito un’azienda con una vasta esperienza e un eccellente know how nell’automazione delle presse piegatrici e le cui ottime soluzioni sono utilizzate da costruttori di macchine rinomati in tutto il mondo», è quanto sostiene Gerhard Luftensteiner, amministratore delegato di KEBA. Delem opera a livello mondiale e occupa un’eccellente posizione soprattutto sul mercato asiatico. La fiorente azienda presentava nell’ultimo esercizio un fatturato di 14,8 milioni Euro (al 31dicembre 2012). Attualmente Delem impiega 47 dipendenti. Alcuni anni fa i fondatori e azionisti di Delem si ritirarono dagli affari cedendo la gestione operativa a un management team esperto. Nell’ambito della recente regolamentazione della successione dei soci, KEBA ha avuto l’opportunità di acquistare delle quote e diventare il nuovo azionista di maggioranza. Delem rimane un’impresa autonoma all’interno del Gruppo KEBA, la gestione operativa permane nelle mani del management team. Grazie a KEBA Delem offre ai propri clienti l’opportunità di accedere a una gamma supplementare di prodotti e tecnologie.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here