K.E.R.T. e i soccorritori di emergenza: serenità, confort e protezione a 360°

0
272

Emergency_Power_SupplyI soccorritori di emergenza KERT, ad onda sinusoidale con tecnologia line-interactive e on-line, di potenze comprese tra 600W e 8000W, sono progettati e realizzati per l’alimentazione di impianti di emergenza e di dispositivi di illuminazione, in conformità alla normativa EN 50171 sui sistemi di alimentazione centralizzata per le apparecchiature di sicurezza.

Questi gruppi soccorritori serie GSE, che sopperiscono alla mancanza o all’instabilità dell’energia elettrica di rete, dispongono di:

–      alimentazione continua stabilizzata, con una tensione di uscita pari a 230Vac;

–      uscite differenziate per carichi sia ordinari SA sia di sola emergenza SE;

–      display LCD per la gestione e le segnalazioni;

–      allarmi acustici e visivi per le anomalie.

L’ uscita SA (230Vac 50Hz), alimentata sia in presenza di rete che in emergenza, eroga tensione stabilizzata e offre un tempo di intervento di commutazione dalla rete alla batteria di 2 ms. A questa vanno collegati i sistemi di alimentazione di emergenza funzionanti in presenza o meno di rete. L’ uscita SE (230Vac 50Hz), alimentata solo in assenza di rete, è dedicata all’alimentazione di luci di emergenza e apparecchiature quali indicatori di evacuazione, ad esempio nei luoghi pubblici. Il carico totale applicato non deve superare la potenza nominale del soccorritore durante l’utilizzo di entrambe.

I soccorritori hanno di serie:

–      funzioni acustiche e visive che segnalano anomalie;

–      contatto EPO ponticellato che permette uno spegnimento a distanza a cui collegare un pulsante NC.        L’apertura dello stesso fa spegnere il soccorritore.

–      contatto NC per il collegamento di un dispositivo che segnala il mancato funzionamento dell’apparecchiatura;

–      contatto NA per la connessione di un pulsante che abilita la segnalazione di scarica completa delle batterie;

–      collegamento della rete all’ingresso input bypass che alimenta le apparecchiature da rete in caso di anomalia del soccorritore;

–      lampeggiante KLAM-E, collegato ai morsetti dedicati, che segnala il funzionamento in bypass ed eventuali guasti;

–      ventilazione intelligente che consente un raffreddamento variabile in funzione del carico.

I modelli fino a 3000W di potenza, installabili a parete e di design, operano in totale sicurezza con batterie ignifughe vita attesa 10 anni; quelli da 4800W a 8000W sono da pavimento carrellati su ruote. I tempi di autonomia da 15 a 120 minuti sono di serie per ogni potenza disponibile, in conformità alle norme di sicurezza; autonomie superiori su richiesta. I soccorritori KERT sono conformi anche alle norme:

–      CEI 64-8, che consente l’utilizzo di batterie ermetiche come fonte di energia;

–      EN 50272-2, che determina le prescrizioni di sicurezza per gli accumulatori e la loro         installazione.

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Telefono

Oggetto

Messaggio

Inserire questo codice*: captcha 

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here