Il mondo Sysmac cresce, cresci con Sysmac!

0
425

Con questo titolo prendono il via in settembre le nuove giornate tecniche Omron, interamente dedicate all’evoluzione della piattaforma Sysmac. Omron invita i propri clienti e partner, e tutto il mondo industriale interessato, alle 11 giornate organizzate dal 12 settembre al 24 ottobre in altrettante location in tutta italia dove saranno presentate tutte le novità della piattaforma Sysmac, perfettamente integrate, collegabili in EtherCAT e programmabili con Sysmac Studio:

  • Moduli di sicurezza
  • I/O deterministici NX
  • Sistema di visione FH
  • Funzione SQL per la comunicazione diretta con i database aziendali
  • Terminali NA
  • Robotica

Sedi e date

Ecco dove si svolgeranno i prossimi Omron Technology Day:

Martedì 24 settembre 2013 – Rivoli (TO) – Hotel Tulip Inn

Mercoledì 25 settembre 2013 – Milano – Omron Electronics Spa

Giovedì 26 settembre 2013 – Alessandria -Hotel Al Mulino

Mercoledì 2 ottobre 2013 – Vicenza -Hotel Viest

Giovedì 3 ottobre 2013 – Treviso -Hotel BHR

Martedì 8 ottobre 2013 – Jesi (AN) -Hotel Federico II

Mercoledì 9 ottobre 2013 – Chieti -S Hotel

Giovedì 10 ottobre 2013 – Caserta -Hotel Vanvitelli

Mercoledì 16 ottobre 2013 – Bologna -Università di Bologna

Giovedì 17 ottobre 2013 – Firenze -Novotel

Giovedì 24 ottobre 2013 – Parma -Centro Congressi S. Elisabetta

Per iscrizioni gratuite e per maggiori informazioni, rimandiamo al sito

 

Uno sguardo alle novità…

Basati su un bus interno ad altissima velocità, sincrono con la rete EtherCAT, i nuovi I/O NX garantiscono un’accuratezza nell’ordine di microsecondi e una risoluzione al nanosecondo. Il range di moduli (oltre 70) va dagli I/O digitali e analogici agli ingressi in temperatura, agli ingressi encoder, alle uscite a treno d’impulsi. La nuova soluzione NX safety, basata sul protocollo FsoE (Safety over EtherCAT), si integra perfettamente nella piattaforma Sysmac. Il sistema si compone di un controllor e di moduli di I/O entrambi posizionabili a piacere in un rack di I/O remoti EtherCAT e liberamente combinabili con gli I/O standard NX. Anche la robotica (pick & place Delta) è parte integrante della piattaforma: la CPU NJ Robotics è in grado di controllare fino a 8 robot contemporaneamente, ciascuno dei quali può arrivare fino a 200 cicli al secondo con un payload fino a 3 Kg. Il nuovo sistema di visione FH, progettato per tutte le operazioni di ispezione, orientamento, misura di oggetti, è compatto, versatile e facilmente integrabile a bordo di robot. La famiglia di terminali uomo macchina NA, appositamente progettata per la piattaforma Sysmac, dotata di interfaccia “gestuale”, è disponibile nella gamma di dimensioni da 7 a 15″. Con le funzioni SQL, il controllore NJ è in grado di raccogliere i dati di lavorazione e di interfacciarsi con il database aziendale permettendo uno scambio dati veloce e sicuro, grazie alla funzione di spooling fail-safe.ac. Durante la giornata, che inizierà alle ore 14.00 circa e si concluderà alle 18.00, verrà sistribuita la documentazione completa sulle novità tecnologiche presentate.

 

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Telefono

Oggetto

Messaggio

Inserire questo codice*: captcha 

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here