Da Analog Devices il primo controllore ibrido industriale sincrono step-down

0
221

 

Analog Devices, Inc. annuncia l’LTC7821 Power by Linear, il primo controllore ibrido industriale sincrono step-down, che combina un circuito a capacità commutate con un controllore step-down sincrono, permettendo di ridurre le dimensioni del convertitore DC/DC fino al 50% rispetto alle tradizionali soluzioni step-down.

Questo miglioramento è dovuto all’utilizzo di una frequenza di commutazione 3 volte superiore, senza compromettere l’efficienza. In alternativa, operando a frequenze tradizionali, la soluzione basata sull’LTC7821 può incrementare l’efficienza fino al 3%.

Altri vantaggi consistono in un basso livello di EMI e nella riduzione dello stress del MOSFET, grazie a un front end soft switched, ideale per le applicazioni di prossima generazione su bus intermedio non isolato nella distribuzione di potenza, comunicazione dati, telecomunicazioni, nonché per gli emergenti sistemi automotive a48V.

L’LTC7821 funziona in un intervallo di tensioni d’ingresso da 10V a 72V (80V max. assoluto) e può generare tensioni in uscita da 0,9V a 33,5V con correnti in multipli di10A, a seconda della scelta dei componenti esterni.

In una tipica applicazione da 48V a 12V/20A, si può ottenere un’efficienza del 97% con l’LTC7821 in commutazione a 500kHz. In un convertitore tradizionale di tipo step-down, un simile livello di efficienza può essere ottenuto soltanto commutando a un terzo della frequenza, utilizzando componenti magnetici e filtri d’uscita assai più voluminosi. I MOSFET esterni commutano a frequenza fissa, programmabile da 200kHz a 1,5MHz. I potenti gate driver da1Ohm dell’LTC7821 perM OSFET a canale N massimizzano l’efficienza e sono in grado di pilotare più MOSFET in parallelo per le applicazioni di alta potenza.

Grazie alla loro architetturaa controllo di corrente, gli LTC7821 possono essere utilizzati in parallelo, in configurazioni multifase con un’eccellente ripartizione delle correnti, permettendo di realizzare applicazioni per potenze molto più elevate.

L’LTC7821 implementa diversi circuiti di protezione proprietari, per prestazioni affidabili in un’ampia gamma di applicazioni. Un progetto basato sull’LTC7821elimina la corrente di spunto, tipicamente associata ai circuiti a capacità commutate, prebilanciando i condensatori all’avvio. L’LTC7821 esegue il monitoraggio dei guasti su tensione, corrente e temperatura di sistema eutilizza una resistenza di sense per la protezione da sovracorrente. Al verificarsi di condizioni anomale, arresta la commutazione e porta basso il pin/FAULT. Un timer nel circuitopermette di predisporre la corretta durata dei cicli di restart/retry. Il pin EXTVCC consente di alimentarel’LTC7821dall’uscita a bassa tensione del convertitore o da altre sorgenti disponibili fino a 40V, riducendo la potenza dissipata e incrementando l’efficienza.

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Telefono

Oggetto

Messaggio

Inserire questo codice*: captcha 

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here