Un VLT Danfoss per tutti i motori

VLT_Daten_mediumUn nuovo algoritmo di controllo per convertitori di frequenza Danfoss VLT da oggi si apre ai motori sincroni a riluttanza.  L’alta efficienza dei motori sincroni a riluttanza rappresenta una nuova opportunità per lo sfruttamento ottimale dell’energia. Al tempo stesso, si tratta di una tecnologia robusta che richiede una manutenzione minima e  che complessivamente, offre tempi di ritorno sugli investimenti incredibilmente bassi.

Libertà di scelta

In un impianto con motori di diversa tecnologia controllati da un’unica piattaforma di inverter, il progettista ha piena libertà di installare il motore più adatto [per ogni applicazione] , risparmiando allo stesso tempo i costi di stoccaggio ed i costi per training sulla conoscenza del funzionamento di nuovi convertitori di frequenza. Inoltre l’aggiornamento del sistema è un facile retrofit, poiché non è richiesto alcuno scambio di drive. Il VLT AutomationDrive è in grado di controllare un’ampia gamma di motori, che da oggi  comprende anche quello sincrono a riluttanza. Il controllo coinvolge non solo il funzionamento dei motori utilizzando la tecnologia Voltage Vector Control, ma permette anche di ottenere la piena realizzazione dei vantaggi di efficienza energetica. Questa realizzazione è possibile grazie ad algoritmi specifici che si adattano al funzionamento nel punto di lavoro ottimale.

Facile messa in servizio
La messa in servizio con il nuovo firmware Danfoss per la riluttanza sincrona, è semplice come per un motore asincrono standard. L’installatore deve inserire solo quattro parametri. L’adattamento automatico del motore sincrono a riluttanza richiede solo 2,7 secondi e consente di misurare le caratteristiche del motore ed ottimizzare i parametri. Il motore funziona con l’efficienza energetica massima possibile, al fine di ottenere un basso consumo energetico e ridurre i costi di gestione.  “Un VLT per tutti i motori” è un concetto nuovo rispetto alla concorrenza, in quanto consente l’indipendenza del motore sincrono a riluttanza senza costi aggiuntivi, pur garantendo prestazioni ottimali. Lo stesso convertitore di frequenza può essere configurato per il funzionamento di macchine asincrone standard, magneti permanenti e motori sincroni a riluttanza. Anche gli impianti esistenti possono essere aggiornati in modo semplice. Il nuovo firmware del VLT AutomationDrive si basa su una tecnologia collaudata e garantisce un funzionamento semplice ed efficiente. Gli highlights del firmware:

  • Efficienza energetica incomparabile
  • Elevata dinamica e forti prestazioni di controllo
  • Over Voltage Control (OVC)
  • Backup cinetico
  • Rilevamento rotore bloccato
  • Relè elettronico termico
  • Rilevamento mancanza di fase motore

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Telefono

Oggetto

Messaggio

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here