Un unico software per tutti i prodotti di visione wenglor

wenglor sensoric ha rilasciato la nuova versione del software uniVision 2.1, che permette ora di analizzare dati 2D/3D provenienti da smart camera, sistemi di visione e sensori di profilo. Con questa release l’azienda tedesca, specializzata in sensoristica e sistemi di visione, rende disponibile un unico software per tutti i propri prodotti di visione.

Immediatezza e flessibilità

I concetti in base ai quali la nuova release è stata sviluppata sono l’immediatezza e la flessibilità. Al pari di uno strumento multifunzione, uniVision offre un set completo di moduli specializzati che consentono di implementare applicazioni di elaborazione delle immagini con smart camera, sistemi di visione e sensori di profilo 2D/3D in modo universale e con la massima semplicità.

I tecnici R&D di wenglor sensoric hanno lavorato con l’obiettivo di assicurare che qualsiasi componente hardware utilizzata possa essere configurata velocemente e facilmente anche da utilizzatori finali senza particolari conoscenze di programmazione.

Principianti ed esperti hanno a disposizione 14 differenti template (es. lettura codici 1D, controllo di presenza, rilevamento di profili, di colori…) per tutte le più comuni applicazioni. Qualora fossero richieste funzionalità più avanzate, il sistema dispone di 25 moduli software (per misurazioni di quote, valori di soglia, cluster, OCR, pattern matching, tracciabilità…) che possono essere utilizzati a seconda delle specifiche esigenze.Ciò consente di usufruire di tutto quanto sia necessario per comporre modularmente qualsiasi applicazione, in modo da offrire a principianti ed esperti la massima libertà possibile.

wenglor sensoric mette a disposizione anche comodi video tutorial online, che spiegano in modo dettagliato come sfruttare al meglio le potenzialità del software. Un assistente è sempre disponibile per guidare gli utilizzatori finali step by step in caso di necessità.

Integrare in sistemi robotizzati e automazioni industriali la tecnologia della visione

uniVision 2.1 garantisce performance eccezionali quando è necessario integrare in sistemi robotizzati e automazioni industriali la tecnologia della visione. I dati acquisiti possono essere trasmessi per l’elaborazione attraverso interfacce di comunicazione standard (per esempio I/O digitali), così come avvalendosi di protocolli quali TCP/IP e UDP. Per le applicazioni di saldatura basate su robot Yaskawa, Funuc e Kuka, uniVision 2.1 offre interfacce specifiche che rendono ancora più facile integrare i sensori di profilo wenglor 2D/3D.

“I clienti manifestano in modo sempre più pressante l’esigenza di disporre di soluzioni software semplici, con le quali padroneggiare le tecniche di visione in modo professionale, avvalendosi anche del supporto di training on-line; ciò per evitare costi sia in termini di tempo che economici” afferma Elio Bolsi, general manager di wenglor sensoric italiana.

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Telefono

Oggetto

Messaggio

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here