Un sistema di cogenerazione intelligente e vincente

DSCN2042I sistemi di controllo integrati di Siemens ottimizzano l’automazione della centrale Iren

Iren Energia, società del Gruppo Iren attiva nella produzione e distribuzione di energia elettrica, di energia termica per il teleriscaldamento, dei servizi tecnologici e del facility management, tra i leader nel settore della cogenerazione e del teleriscaldamento, si avvale di sistemi di controllo integrati resi disponibili da Siemens. Questi sistemi hanno l’obiettivo di ottimizzare il livello di automazione della centrale cogenerativa a ciclo combinato sviluppata nell’ambito del Progetto Torino Nord (impianto di cogenerazione con caldaie di integrazione e riserva, stazione di accumulo e rete di riscaldamento), partito nel 2009 e messo in funzione nel 2011. Grazie alla nuova centrale cogenerativa a ciclo combinato, il teleriscaldamento di Torino è aumentato dal 40 al 54% dell’intera volumetria della città. A supporto di questo progetto si colloca la fornitura di Siemens, legata in particolare alla gestione completa della centrale di cogenerazione attraverso il sistema di controllo distribuito (DCS – Distribuited Control System) SPPA T3000. Il sistema è progettato per eseguire tutti i compiti di automazione della centrale che si compone di un gruppo termoelettrico a ciclo combinato (turbina a gas e turbina a vapore), di tre generatori di vapore di integrazione e riserva e di un sistema di accumulo di calore, costituito da sei serbatoi, funzionali a minimizzare l’impiego del sistema di integrazione e riserva. Di solito una centrale a ciclo combinato prevede due differenti sistemi di controllo, il primo dedicato alla parte di processo, il secondo alle parti elettriche. Nel caso del Progetto Torino Nord, invece, i due sistemi sono integrati nel DCS Siemens SPPA T3000 che, con un’unica interfaccia operatore e manutentore e un’unico hardware per tutti gli aspetti del controllo è in grado di gestire e monitorare, tramite il protocollo IEC 61-850, anche le componenti del mondo elettrico. L’impianto di cogenerazione Torino Nord ha una potenza pari a a circa 400 MW elettrici e 220 MW termici mentre l’impianto di integrazione e riserva conta 340 MW termici. Sia l’impianto di cogenerazione sia quello di integrazione e riserva sono alimentati solo a gas naturale. Siemens ha fornito anche un sistema di monitoraggio emissioni e ha integrato le regolazioni del sistema di riduzione delle emissioni in atmosfera degli ossidi di azoto, contribuendo a ridurne il rilascio.

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Telefono

Oggetto

Messaggio

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here