Un sensore laser per rilevare anche i target più difficili

Omron ha lanciato un nuovo sensore laser, il CMOS E3AS-HL con una particoalre tecnologia di rilevamento, che ne migliora significativamente la capacità. Il rilevamento affidabile di target difficili consente di eliminare la necessità di lunghe operazioni di progettazione e regolazione dell’installazione durante la messa in servizio delle apparecchiature.

Come avviene il rilevamento

Il rilevamento tramite i convenzionali sensori fotoelettrici riflettenti è influenzato dal colore, dal materiale o dalla superficie del target e sono necessarie esperienza e competenze umane per progettare e regolare l’installazione dei sensori per ciascun target. Questo problema si verifica spesso nell’industria automobilistica e alimentare, dove vengono rilevati target diversi con forme complesse e superfici lucide.

Il nuovo sensore laser CMOS E3AS-HL è in grado di rilevare in modo affidabile target impossibili da rilevare con i sensori fotoelettrici riflettenti. Il suo algoritmo di rilevamento, il primo nel settore, raggiunge il campionamento ad alta velocità di 10.000 volte al secondo e gli esclusivi processi di accumulo di Omron aumentano la sensibilità amplificando la quantità minima di luce riflessa dal target. La tecnologia di produzione regola la posizione della lente del ricevitore nel sensore a livello di micrometro, consentendo il rilevamento affidabile per target di qualsiasi colore, materiale e forma.

Queste tecnologie cpermettono al sensore E3AS-HL di rilevare in modo affidabile componenti automobilistici lucidi, curvi e dalla forma irregolare e confezioni e prodotti alimentari lucidi e colorati. Il sensore E3AS-HL può essere utilizzato nei casi in cui erano stati impiegati sensori fotoelettrici riflettenti e contribuisce a ridurre significativamente il tempo necessario per regolare la posizione di installazione del sensore, l’angolo e i valori di soglia.

Caratteristiche principali

-Il rilevamento affidabile di oggetti difficili riduce i tempi di progettazione e messa in servizio delle apparecchiature.

-La maggiore flessibilità del design delle apparecchiature riduce i tempi di progettazione.

-Il rivestimento antincrostazione sulla superficie sensibile garantisce un funzionamento stabile anche in ambienti difficili (in attesa di brevetto).

-Il display OLED e l’apprendimento consentono un’impostazione rapida e semplice.

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Telefono

Oggetto

Messaggio

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here