HomeScenariTelecomunicazioni: nel 2027 il 5G sarà la tecnologia dominante

Telecomunicazioni: nel 2027 il 5G sarà la tecnologia dominante

Leggi le riviste ⇢

Ti potrebbero interessare ⇢

La Redazione

Il 5G è sulla buona strada per diventare la tecnologia di accesso mobile dominante entro il 2027. La previsione giunge dall’Ericsson Mobility Report 2021, arrivato alla decima edizione.

Entro la fine di quest’anno sono stimati quasi 660 milioni di abbonamenti 5G. La domanda è più forte del previsto in Cina e Nord America, in parte per la diminuzione dei prezzi dei dispositivi 5G.

Doppio sorpasso

C’è stata anche un’aggiunta netta di 98 milioni di abbonamenti 5G a livello globale nel Q3 2021, rispetto ai 48 milioni di nuovi abbonamenti 4G. Alla fine del 2021, si stima che le reti 5G copriranno più di due miliardi di persone.

“La comunicazione mobile ha avuto un impatto incredibile sulla società e sul business negli ultimi dieci anni. Quando guardiamo al 2027, le reti mobili saranno più che mai parte integrante del nostro modo di interagire, vivere e lavorare”, sottolinea Fredrik Jejdling, Executive Vice President e Head of Networks, Ericsson.

Vola l’IoT

Le nuove previsioni riaffermano la rapida accelerazione delle implementazioni massive IoT nei prossimi anni, che abbracciano casi d’uso come gli indossabili e-health, il monitoraggio delle risorse logistiche, il monitoraggio ambientale e i contatori intelligenti, e i dispositivi intelligenti di monitoraggio e produzione.

Si prevede che le implementazioni massive IoT rappresenteranno il 51% di tutte le connessioni IoT cellulari entro il 2027.

 

Telecomunicazioni: nel 2027 il 5G sarà la tecnologia dominante
- Ultima modifica: 2021-12-02T10:08:12+01:00
da La Redazione
Telecomunicazioni: nel 2027 il 5G sarà la tecnologia dominante - Ultima modifica: 2021-12-02T10:08:12+01:00 da La Redazione

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui