Soluzioni intelligenti dall’headquarter 4.0

Un top player a livello mondiale che offre soluzioni per sistemi intelligenti non poteva che sviluppare un quartier generale europeo all’insegna delle tecnologie 4.0, un edificio che strizza l’occhio alla gestione smart e alla massima efficienza possibile. Sotto i riflettori l’ampliamento ed il potenziamento dell’European Service Center di Eindhoven nei Paesi Bassi.

Con un’offerta di circa 500 prodotti e soluzioni di automazione, il core business di Advantech, aziende taiwanese con sede a Taipei, consiste nello sviluppare modalità di lavoro e di vita più intelligenti per un ampio spettro di applicazioni nei più diversi settori industriali.

Dal 1983 l’azienda offre infatti una gamma completa di sistemi intelligenti, hardware, software, servizi di progettazione customizzati, sistemi embedded, computer industriali e prodotti di automazione, e propone anche supporto logistico su scala globale, delineandosi come partner ideale per chi deve realizzare applicazioni in ambito di supervisione d’impianto, controllo macchina, automazione di fabbrica, monitoraggio ambientale, building automation, domotica, telecontrollo e manutenzione remota, nonché applicazioni Embedded.

Advantech Europe, attiva da oltre 25 anni, rappresenta attualmente quasi il 15% del giro d’affari mondiale della multinazionale taiwanese e la costante crescita sul mercato europeo ha spinto l’azienda ad ampliare nel 2017 le strutture di produzione, ma anche logistica ed uffici. L’apertura di nuove sedi e il rinnovo delle attuali sedi Advantech fa parte degli ambiziosi piani di crescita dell’azienda, che punta a un fatturato annuo di 350 milioni di dollari entro il 2025.

A seguito di fusioni e acquisizioni e della collaborazione con partner locali, Advantech nelle sue 14 sedi dislocate in 10 Paesi europei conta attualmente più di 400 addetti.

 

Espansione europea

Per promuovere la crescita Industry 4.0, Advantech ha inaugurato il nuovo European Service Center di Eindhoven, un sito ampliato comprendente impianto di produzione e magazzino. Grazie a questa operazione, portata avanti per sostenere la crescita dell’azienda in Europa, la superficie del magazzino e degli uffici è stata raddoppiata e la capacità produttiva praticamente triplicata.

«Dal 2010 – ha affermato Chaney Ho, Executive Director di Advantech e General Manager di Advantech Europe – l’attività di Advantech Europe si è sviluppata puntando sulla strategia One Europe e dal 2014 Advantech si è concentrata su mercati verticali per rispondere alle esigenze dei propri clienti. Quest’anno, per consolidare la leadership di Advantech sul mercato europeo dell’IoT, promuoveremo ed estenderemo la nostra presenza nei mercati locali in molti settori applicativi. Lo scorso anno abbiamo aperto nuove filiali a Barcellona e Stoccolma e stiamo investendo molto nella collaborazione con industrie, governi, istituzioni accademiche ed enti di ricerca.  Il completamento dell’European Service Center rappresenta il primo passo di Advantech verso l’obiettivo di diventare il principale fornitore europeo di soluzioni IoT, contribuendo al raggiungimento dell’obiettivo di 350 milioni di euro di fatturato entro il 2025».

Headquarter 4.0

Il nuovo edificio high-tech funge anche da demo area per la presentazione dei servizi più avanzati di Advantech in ambito IoT e Industry 4.0 ed i clienti in visita hanno l’opportunità di vedere in prima persona come il monitoraggio in tempo reale dei KPI dalla Situation Room di Advantech contribuisca ad accelerare i cicli di miglioramento e a implementare una produzione più flessibile per soddisfare esigenze in continua evoluzione.

«In Advantech siamo all’avanguardia dell’innovazione tecnologica da quasi 35 anni e siamo fiduciosi che il nuovo quartier generale europeo sarà la vetrina ideale per vedere i nostri prodotti in azione e il trampolino per rispondere alla domanda crescente di soluzioni Industry 4.0 nella regione».

Le fiere parole del Direttore Chaney spiegano come l’edificio che ospita l’headquarter di Advantech in Europa sfrutti avanzate tecnologie intelligenti, partendo dall’area produttiva dove sono messi in pratica concretamente i principi dell’Industry 4.0. Qui è infatti attivo un sistema MES CTOS altamente personalizzato (iCTOS MES), automazione di processo e di macchine e monitoraggio delle apparecchiature e degli ambienti.

I dati sono raccolti in tempo reale per poi essere analizzati e visualizzati in una Situation Room al fine di aiutare i responsabili a prendere decisioni, monitorare i KPI, velocizzare i cicli di miglioramento e supportare un livello elevato di personalizzazione dei prodotti.

Ma le nuove tecnologie non sono a servizio solo della produzione: presso l’azienda è presente una reception completamente rinnovata con sistema di registrazione digitale dei visitatori ed un sistema intelligente per la prenotazione delle sale riunioni, un impianto di controllo e monitoraggio Smart Energy basato sui prodotti Smart Power Meter, Digital I/O e Power Relay Modbus della stessa Advantech, oltre al software HMI/SCADA WebAccess.

L’efficienza energetica è garantita dalle funzionalità intelligenti che permettono di monitorare e controllare l’illuminazione e la temperatura degli ambienti, riducendo costi ed emissioni di anidride carbonica per una migliore esperienza degli utenti.

Nell’edificio è diffusa l’Internet of Things anche grazie al sistema di prenotazione iLunch per la gestione centralizzata dei pasti tramite terminale POS, PC o app su smartphone, con distribuzione automatica degli ordini a società di catering esterne.

Infine, in tutta la struttura sono presenti numerose insegne digitali per fornire al personale e agli ospiti informazioni utili dove e quando necessario.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here