Soluzioni elettromeccaniche Moog al MECSPE 2109

Moog ha presentato al MECSPE di Parma, che si è tenuto lo scorso 28-30 Marzo, le ultime soluzioni elettromeccaniche e la gamma dei sistemi di Motion Control.

Il tema “What moves your world” di Moog, esprime perfettamente l’approccio dell’azienda che si manifesta concretamente nella capacità di lavorare a stretto contatto con i costruttori di macchine, per fornire il giusto mix di tecnologie elettriche, idrauliche e ibride, volto ad assicurare performance e affidabilità di altissimo livello.

A MECSPE, l’azienda ha mostrato per la prima volta l’innovativo Moog Servo Controllore III, un servocontrollore multiasse programmabile, altamente performante con funzioni PLC, che garantisce elevate performance nel controllo del movimento per applicazioni idrauliche, ibride ed elettriche.

Dotato di interfaccia analogica o digitale, Moog Servo Controllore III è idoneo per essere installato in numerosi ambiti come, ad esempio, le macchine per stampaggio a iniezione e soffiaggio delle materie plastiche, le confezionatrici e le macchine per la formatura dei metalli.

Moog ha inoltre presentato un’ampia gamma di prodotti elettromeccanici, tra cui i servomotori Fastact H e lineari, gli attuatori lineari MA e la gamma di servoazionamenti DX2020. Inoltre, in esposizione, anche le viti a ricircolo di sfere, disponibili in classe di precisione 1 in accordo con la norma ISO 3408 e le viti a rulli satelliti, progettati per tutte quelle applicazioni ove è richiesta massima silenziosità ed alta capacità di carico.

Attuatori Elettro-idrostatici EPU

Protagonisti allo stand anche gli Attuatori Elettro-idrostatici EPU, soluzione al cuore dell’attuazione elettro-idrostatica che permette di implementare un sistema di trasmissione decentralizzato, che elimina la necessità di centraline idrauliche e tubazioni complesse, riducendo così gli spazi di ingombro degli impianti.

Dal design compatto, gli Attuatori Elettro-idrostatici EPU si caratterizzano per una particolare interfaccia che permette la diretta connessione ai cilindri riducendo il fabbisogno di spazi aggiuntivi su ogni asse.

“Nel corso degli ultimi anni sono stati effettuati investimenti superiori a 6 milioni di euro, per l’acquisizione di macchinari e tecnologie d’avanguardia valorizzando al tempo stesso le risorse produttive e ingegneristiche.” commenta Gabriella Poletti, Managing Director di Moog Italiana che aggiunge: “MECSPE è un evento di rilevanza strategica che ci offrirà la possibilità di presentare la nostra Total Solution e di scoprire ed apprendere le principali necessità dei nostri clienti. E’, infatti, grazie all’ascolto continuo del mercato che Moog sviluppa sistemi di motion control sempre più innovativi e performanti. I pilastri alla base della strategia di Moog Italiana sono gli investimenti in tecnologia, flessibilità produttiva e risorse ingegneristiche, in grado di soddisfare le richieste dei clienti, conferendo loro un significativo vantaggio competitivo sul mercato.”

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Telefono

Oggetto

Messaggio

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here