RS Components e Barth Elektronik presentano un sistema per facilitare il distanziamento sociale

RS Components (RS) ha unito le forze con Barth Elektronik GmbH per sviluppare un progetto che facilita il distanziamento sociale e contribuisce a prevenire la diffusione di Covid-19.

People Counter, questo il nome del progetto, può essere assemblato in meno di un’ora e registra il numero di persone che entrano ed escono da un determinato luogo, fornendo indicazioni sul momento più sicuro per fare entrare ulteriori persone mantenendo sempre il corretto distanziamento. Questo è particolarmente efficace in ambienti di vendita al dettaglio, in cui la corretta applicazione delle regole sul distanziamento sociale può essere difficile da controllare.

Come funziona

Due sensori di prossimità fotoelettrici, barriere fotoelettriche, rilevano la direzione del movimento, mentre un PLC (Programmable Logic Controller) miniaturizzato calcola il numero di persone che entrano ed escono dal negozio in tempo reale. Un  display HMI touch screen, protetto da password, viene usato per stabilire il limite massimo di persone e opera da “semaforo”, illuminandosi di verde quando è possibile entrare e di rosso quando l’ingresso non è consentito. Il sistema dispone inoltre di un avviso sonoro. Il PLC elabora i dati e controlla il display.

Il design del progetto è molto semplice. Tutte le componenti sono disponibili e possono essere acquistate presso RS, e la distinta dei materiali, i dati in 3D, il software e i manuali possono essere scaricati dal sito web RS DesignSpark. Un breve video fornisce anche istruzioni per la costruzione del sistema.

Daniel Barth, Ceo di Barth Elektronik, che ha ideato questo progetto, ha commentato: “L’idea è nata per rispondere alle sfide che molte aziende devono affrontare per contingentare l’accesso delle persone negli esercizi commerciali. Il contenimento degli accessi può ridurre la probabilità che il virus si propaghi attraverso il contatto tra le persone. Era importante individuare una soluzione precisa e contactless per proteggere la salute pubblica, evitando nello stesso tempo i costi associati all’impiego di personale da dedicare al monitoraggio manuale dei numeri”.

Mike Bray, VP of Innovation di RS, ha aggiunto: “Si tratta di un progetto semplice che potrebbe avere un impatto enorme sul modo con cui il mondo del commercio al dettaglio protegge i propri clienti. Incoraggiamo tutti i maker che desiderano fornire un contributo concreto nella lotta contro il virus Covid-19. di studiare questo progetto per valutare come potrebbe essere usato ed aiutare i commercianti locali ad implementarlo. I maker possono fare una grandissima differenza”.

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Telefono

Oggetto

Messaggio

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here