HomeApplicazioniPiani di assistenza EcoStruxure: la ricetta di Schneider Electric per resilienza e...

Piani di assistenza EcoStruxure: la ricetta di Schneider Electric per resilienza e continuità operativa

Leggi le riviste ⇢

Ti potrebbero interessare ⇢

La Redazione

I nuovi servizi EcoStruxure di Schneider Electric individuano i rischi operativi e creano resilienza aziendale grazie alla manutenzione su condizione. Riduzione del rischio di guasti elettrici fino al 75% e ottimizzazione fino al 40% dei budget di manutenzione aggiungono alla tranquillità un significativo risparmio sui costi.

Oggi più che mai resilienza e continuità operativa sono fattori strategici per affrontare un mercato sempre più sfidante. Schneider Electric mette a disposizione dei clienti una nuova offerta di servizi, con i piani di assistenza Ecostruxure.

Si tratta di pacchetti che combinano servizi tradizionali con potenti servizi digitali personalizzati per definire e raggiungere gli obiettivi specifici del cliente, migliorando le prestazioni di apparecchiature e impianti elettrici.

Assicurare la continuità operativa nell’era della digitalizzazione

Sempre più aziende avviano percorsi di innovazione che includono anche la digitalizzazione dell’infrastruttura elettrica: una scelta, quest’ultima, che offre ottime opportunità per rafforzare l’operatività di tutti i giorni e minimizzare i rischi usando la connettività anche per rafforzare la capacità di manutenzione e gestione complessiva dei sistemi.

Ad esempio, si stima che oltre la metà degli incendi elettrici siano dovuti alla mancanza di manutenzione; anche il personale operativo si trova spesso ad affrontare diverse sfide, specialmente per quanto riguarda la disponibilità di supporto da remoto e carenze di competenze, connesse anche al cambiamento generazionale della forza lavoro.

I nuovi piani di assistenza EcoStruxure consentono di affrontare meglio queste nuove esigenze fornendo, in un unico contratto, una combinazione personalizzata di servizi on-site, servizi digitali e consulenza. In questo modo, Schneider Electric può offrire un’esperienza e supporto impeccabili ai suoi clienti, che hanno la possibilità di scegliere il piano di assistenza EcoStruxure più adatto alle proprie esigenze.

L’obiettivo è accompagnare ogni singolo cliente nel suo percorso personale verso il miglioramento della resilienza aziendale, creando soluzioni che facciano dormire sonni sereni, permettendo alle aziende di concentrarsi sulle loro attività principali, sapendo che lo stato operativo delle apparecchiature elettriche e la qualità dell’energia sono nelle mani di esperti.

Le novità dei Piani di assistenza EcoStruxure di Schneider Electric

La giusta scelta di contratti aiuta la strategia aziendale

I piani di assistenza EcoStruxure riflettono il continuo impegno di Schneider Electric volto a rendere concreta una resilienza aziendale estesa a ogni esigenza futura, per ogni singolo cliente. Spingendosi ben oltre i tradizionali servizi sul campo, Schneider offre un pacchetto di supporto altamente qualificato in cui, grazie all’IoT, le informazioni ricavate da dati e analisi e software si uniscono all’esperienza specifica nel settore maturata dall’azienda. Si migliorano così in modo sostanziale la gestione e la sicurezza degli asset, la resilienza, l’efficienza operativa e la sostenibilità.

Dal campo al Cloud, i nuovi piani di assistenza EcoStruxure aiutano a migliorare la continuità operativa e la gestione dell’energia per i clienti, sfruttando l’enorme patrimonio di conoscenza proprio di Schneider Electric, l’esperienza locale, la vasta rete di partner.

Servizi EcoStruxure, supportati da software, analisi e componenti nativamente digitali

I piani di assistenza EcoStruxure si avvalgono di prodotti connessi, come i componenti nativamente digitali che Schneider Electric propone al mercato. Apparecchiature nuove ed esistenti possono essere integrate in ottica digitale, anche ammodernando la base installata grazie all’utilizzo delle più recenti tecnologie di sensoristica.

Queste soluzioni rappresentano la base su cui fondare l’adozione di strategie manutentive su condizione, abilitate dalle Analytics offerte dalla robusta architettura e piattaforma EcoStruxure di Schneider Electric. Di seguito, due esempi dei piani di assistenza EcoStruxure, in ambito Power e Asset Management.

1. EcoStruxure Power Advisor

EcoStruxure Power Advisor aumenta la diagnostica dalla risoluzione dei problemi basata su dispositivi all’analisi completa del sistema. Combina la consulenza di esperti con algoritmi avanzati – applicandoli ai dati del sistema Power Monitoring Expert – per identificare lacune o problemi nel sistema di monitoraggio energetico, nonché problemi di qualità dell’alimentazione all’interno del sistema di distribuzione elettrica.

Garantisce che il sistema – i contatori, le apparecchiature di mitigazione della power quality e il software di monitoraggio dell’energia – funzioni correttamente in modo che le operazioni si svolgano senza intoppi, riducendo al minimo i tempi di fermo imprevisti. Con il supporto e la guida degli esperti Schneider Electric, gli utenti possono migliorare la visibilità dei loro sistemi di gestione dell’energia e affrontare in modo proattivo i potenziali problemi prima che abbiano un impatto sul business.

2. EcoStruxure Service Plan Electrical Asset Management

Il piano EcoStruxure Service Plan Electrical Asset Management consente di risparmiare tempo e budget operativi supportando la continuità aziendale con la manutenzione giusta al momento giusto. Trasforma le pratiche di manutenzione tradizionali in un approccio di manutenzione basato sulle condizioni per rendere le operazioni più efficienti e allo stesso tempo rendere l’azienda più resiliente e sostenibile.

Il piano include servizi sul posto: manutenzione programmata preventiva, diagnostica con intervento di un tecnico di emergenza, e azioni di manutenzione preventiva e correttiva non programmata. Ci sono poi funzioni preventive (monitoraggio, supporto allarmi, assistenza remota 24/7), predittive (analisi dei dati sulle risorse, servizi di benchmarking, reporting, gestione delle risorse) ed è favorito un approccio alla manutenzione basata sulle condizioni (raccomandazioni per il piano di manutenzione dinamico delle risorse).

 

Piani di assistenza EcoStruxure: la ricetta di Schneider Electric per resilienza e continuità operativa
- Ultima modifica: 2022-01-25T11:40:11+01:00
da La Redazione
Piani di assistenza EcoStruxure: la ricetta di Schneider Electric per resilienza e continuità operativa - Ultima modifica: 2022-01-25T11:40:11+01:00 da La Redazione

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui