Omron partecipa all’Alfacod Experience Center

Omron parteciperà il prossimo 24 ottobre all’apertura ufficiale del Alfacod Experience Center: oltre 300 mq, divisi in aree tematiche, in cui è possibile vedere in funzione e toccare con mano le principali tecnologie del mondo dell’identificazione automatica, del mobile computing e del data capture in chiave Industry 4.0.

Un seminario sull’RFID

La mattinata inizierà con un seminario dal titolo “RFID: un mare di potenzialità” in cui si parlerà delle tecnologie RFID (HF, UHF, UWB), giunte ormai ad un grado di maturazione tale da poter essere considerate le tecnologie naturali per supportare le applicazioni di Industry 4.0 e per la trasformazione digitale del settore retail.

Saranno approfonditi, attraverso interventi di esperti, casi di studio e dimostrazioni reali, sia gli aspetti legati all’utilizzo dell’RFID passivo che attivo. Saranno mostrate sia applicazioni per l’ambiente logistico che applicazioni per il mondo del retail e produttivo, sistemi di localizzazione in tempo reale basati su radiofrequenze e tanto, tantissimo altro.

Il momento clou di “RFID: un mare di potenzialità”, sarà una demo in diretta, riservata ai partecipanti, nei locali dell’Alfacod Experience Center dove sarà possibile comprendere, vedendola in funzione, tutte le potenzialità di questa tecnologia.

Omron sarà presente con il TM Collaborative Robot, la linea di robot collaborativi   più   sicura, più semplice da programmare e da integrare con altre   apparecchiature, che   rappresenta un grande passo avanti verso la   creazione    di    un ambiente   di   produzione intelligente in cui esseri umani emacchine lavorano in armonia, e il robot Mobile LD.Due robot, mobile e collaborativo, dedicatialla produzione flessibile e alle applicazioni collaborative.

Per informazioni sul programma dell’evento e registrazioni clicca qui

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Telefono

Oggetto

Messaggio

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here