Nuovi concept e tecnologie firmati LAPP

Tra le nuove formule e tecnologie ideate da LAPP, specializzata in soluzioni integrate nella tecnologia di cablaggio e collegamento, si segnalano Dispositivi per la manutenzione predittiva dei cavi, Tamburi intelligenti per cavi e i Cavi Ethernet a coppia singola LAPP Etherline T1.

Dispositivi per la manutenzione predittiva dei cavi

La manutenzione predittiva è uno dei fattori chiave dell’Industry 4.0. I progettisti di LAPP stanno sviluppando un dispositivo elettronico per rilevare e verificare costantemente i segnali trasmessi da un cavo standard per trasmissione dati.

Quando la qualità scende al di sotto di un valore critico il sistema lo segnala, affinché i cavi vengano sostituiti nel corso degli interventi di manutenzione programmata. Il dispositivo potrà essere integrato per esempio negli switch o in altri componenti in modo che la differenza di costo per il cliente possa essere minima.

Tamburi intelligenti per cavi

LAPP ha progettato tamburi intelligenti che, grazie ad un sensore e un trasmettitore radio, calcolano la lunghezza residua sulla bobina e inviano le informazioni al sistema ERP. Un’innovazione che ha la finalità di raggiungere livelli di efficienza senza pari nello stoccaggio dei cavi, contribuendo alla digitalizzazione dell’inventario affinché lo stock di magazzino sia adeguato alle reali esigenze, per un risparmio significativo in termini di costi e spazi.

Disponibili per ora come prototipo, i tamburi sono progettati in collaborazione con Schildknecht AG, specialista in soluzioni wireless per applicazioni industriali.

Cavi Ethernet a coppia singola LAPP Etherline T1

Fino ad oggi i produttori di soluzioni Ethernet si sono impegnati nella realizzazione di cavi sempre più veloci, basandosi sull’assioma veloce = migliore. Questo principio è corretto in caso di applicazioni complesse.

Tuttavia, se i cavi standard necessitano di 2 o 4 coppie di conduttori, i cavi per reti Networking LAPP Etherline T1 a coppia singola sono in grado di trasmettere fino ad 1 Gbit/s per coppia di cavo, banda sufficiente per la maggior parte di sensori a livello di campo in un ambiente industriale e possono raggiungere fino a 1.200 m a 10 Mbit/s.

I benefici per l’utilizzatore sono importanti sia in termini di semplificazione dell’installazione (fino a un 75% di risparmio di tempo), volume occupato, che costo ridotto. 

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Telefono

Oggetto

Messaggio

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here