Importanti novità per la filiale italiana di B&R Automazione Industriale

Marzio Grattieri, il nuovo direttore generale di B&R Automazione Industriale.

Uno slogan una missione. Il motto Perfection in Automation ispira e guida B&R da oltre 35 anni. Per l’azienda, “perfezione” è più che sviluppare le migliori soluzioni nel settore dell’automazione industriale. Significa anche sviluppare i migliori rapporti con i  clienti, i partner e i dipendenti.

L’acuto spirito imprenditoriale ha consentito una rapida ascesa tra i migliori player di automazione industriale a livello mondiale. La capacità di intuire e comprendere le dinamiche del mercato e le tendenze emergenti ha reso B&R una delle aziende con tecnologie più innovative sul mercato.

Ci sono importanti novità in questi giorni per la filiale italiana.

Carlo Cuppini, nuovo Direttore commerciale B&R Automazione Industriale.

Marzio Grattieri sarà dal 1 agosto il nuovo direttore generale di B&R Automazione Industriale: player d’automazione, austriaco, oggi facente parte del gruppo ABB.

La direzione commerciale passa a Carlo Cuppini, anche lui, come Grattieri cresciuti nella filiale italiana.

Grattieri raccoglie l’eredità di Luca Galluzzi, al timone dell’azienda fin dalla sua nascita, 1987, a sua volta nominato Chief Sales Officer di B&R a livello globale ed entra a far parte anche nel board della corporate.

Dal 1° agosto, Luca Galluzzi (52 anni) entrerà a far parte del Consiglio Direttivo di B&R. In qualità di nuovo Chief Sales Officer, rileverà la carica di Peter Gucher, che andrá in pensione dopo 34 anni di lavoro in azienda.

Luca Galluzzi, nuovo Chief Sales Officer B&R Automazione Industriale.

Nel suo nuovo ruolo, Galluzzi sarà responsabile di tutte le attività di vendita globali di B&R e della crescita della compagnia nei nuovi mercati. Oltre alla nuova posizione nel team direttivo, manterrà le sue attuali responsabilità di Managing Director per la Regione del Sud Europa.

“Luca Galluzzi ha svolto un lavoro eccezionale nella regione dell’Europa meridionale – afferma Hans Wimmer, CEO di B&R -, dimostrando grande vocazione nello sviluppo del nostro business in questa regione. Sono molto lieto che il nostro team esecutivo possa ora beneficiare delle sue conoscenze e della sua esperienza”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here