Manufacturing 4.0, il nuovo master del Politecnico di Torino

Project Manager, Technical Leader, Sistemista tecnologo e Coordinatore tecnico in ambito Industria 4.0: queste sono le professioni del futuro, che le aziende stanno richiedendo per il manufacturing 4.0.

Per introdurre le tecnologie abilitanti nei nuovi processi manifatturieri servono competenze tecniche e manageriali  e il nuovo Master in alto apprendistato del Politecnico di Torino in Manufacturing 4.0 è stato progettato proprio  per rispondere a questa esigenza del mondo industriale del futuro, in stretta collaborazione con le aziende Avio Aero,Comau, Inpeco, Magneti Marelli, Prima Industrie, SKF e Petronas, partner di questo innovativo percorso formativo.

L’obiettivo del Master, tenuto interamente in lingua inglese, è di formare giovani e motivati neolaureati in Ingegneria, al fine di preparare una nuova generazione di specialisti di alto livello nel campo dei  sistemi di produzione industriale del futuro.

Il Politecnico di Torino presenterà per il Master domanda di finanziamento sul bando della Regione Piemonte “Apprendistato di Alta Formazione e di Ricerca 2016 – 2018”, che prevede la sperimentazione di nuove forme di inserimento lavorativo, con l’assunzione dei partecipanti con un contratto di Apprendistato di Alta Formazione da parte delle aziende promotrici, già ampiamente coinvolte nel piano nazionale Industria 4.0.

“Il Master in Alto Apprendistato in Manufacturing 4.0 è la naturale evoluzione del Master in Industrial Automation svolto in partenariato con Comau e Prima Industrie” ha commenta Luca Iuliano, referente scientifico del Master. “ Fin da subito l’idea della sua attivazione ha riscontrato l’entusiasmo delle imprese che sostengono l’iniziativa grazie alla possibilità di formare una nuova generazione di specialisti in grado di dominare le tecnologie manifatturiere del futuro”.

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Telefono

Oggetto

Messaggio

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here