Le pinze collaborative Schunk, ora certificate, in mostra a Mecspe 2018

La prima pinza certificata per la collaborazione uomo-robot è di Schunk, che raggiunge così un nuovo traguardo nel campo della robotica ollaborativa. La pinza EGP-CCo-act è intrinsecamente sicura, certificata e comprovata dalla DGUV, Assicurazione tedesca infortuni sul lavoro.

EGP-CCo-act è una pinza parallela a due griffe compatta, dotata di rivestimento anti-collisione ed è ideale per una vasta gamma di applicazioni:dal montaggio di piccoli componenti elettronici ai più complessi processi d’assemblaggio del settore automobilistico.

Schunk ha testato la pinza EGP-C Co-act in una postazione di lavoro collaborativa in cui l’operatore si occupa del controllo dell’assemblaggio e della qualità, mentre il robot rimuove con la pinza i residui di adesivo su una piastra di estrazione con bordi taglienti: questa soluzione migliora l’ergonomia e riduce al minimo il rischio di lesioni per l’operatore.

La pinza EGP-C Co-act soddisfa i requisiti della norma ISO/TS 15066 e presenta un design realizzato appositamente per non arrecare danni fisici alla persona. Inoltre un dispositivo di limitazione della potenza elettrica assicura che i requisiti di sicurezza per l’interazione robot e operatore vengano rispettati in maniera soddisfacente. La pinza può essere controllata in maniera incredibilmente semplice attraverso un comando digitale I/O e grazie ad un voltaggio di soli 24V, è idonea per svariate applicazioni.

Monitoraggio della sicurezza più semplice. La EGP-C Co-act è costituita da un’unità completamente pre-assemblata con interfaccia compatibile con i robot collaborativi di KUKA, Fanuc o Universal Robots. Su richiesta, sono possibili interfacce per robot di altri fabbricanti. Inoltre, sono previsti moduli di programmazione per tutti i cobot convenzionali per semplificare ulteriormente la messa in funzione.

I componenti elettronici di regolazione e alimentazione sono tutti collocati all’interno della pinza, pertanto non occupano spazio nel quadro di controllo. I servomotori brushless a manutenzione zero e una performante guida a rulli incrociati garantiscono un rendimento elevato e fanno di questa pinza uno strumento dinamico ed efficiente per la manipolazione complessa di pezzi di piccole e medie dimensioni.

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Telefono

Oggetto

Messaggio

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here