La strategia di crescita Lenze 2020+ decolla: +9,2%

In un contesto di mercato positivo, il gruppo Lenze ha proseguito con successo il suo percorso di crescita nell’anno finanziario 2017/2018 superando nuovamente i principali target finanziari.

Il fatturato del gruppo ha visto una crescita pari al 9,2%, toccando un nuovo valore record di 741,0 Mio Euro e posizionandosi nettamente al di sopra delle attese. La crescita organica del fatturato, al netto delle fluttuazioni monetarie, è stata dell’11,2%. Livelli record anche per il risultato operativo aziendale, al netto delle imposte e degli oneri finanziari (EBIT), che raggiunge un valore pari a 65,7 Mio Euro, crescendo del 12,3%. Il margine EBIT raggiunge quota 8,9%. L’utile d’esercizio cresce del 21%, grazie anche ad un’aliquota fiscale favorevole.

Tematiche digitali, nuovi prodotti e consolidamento delle vendite

Forte di decenni di esperienza nel campo della meccatronica, in linea con la strategia 2020+ del Gruppo, Lenze consolida la sua posizione di partner globale per l’automazione integrata delle macchine. Grazie agli hardware scalabili e ai software modulari, Lenze sta assumendo sempre più un ruolo da protagonista in questo contesto.

Le aree strategiche della meccatronica e dei sistemi di automazione hanno beneficiato del momento di crescita della società. Nel corso dell’anno in analisi anche il fatturato dell’area digitale ha avuto un’evoluzione positiva. Lenze ha un vantaggio competitivo considerevole nell’automazione di fabbrica anche grazie alle sue affiliate – encoway, azienda di Brema specializzata nelle soluzioni CPQ e logicline, azienda di software con sede a Sindelfingen. Le due affiliate permettono al gruppo di presentarsi sul mercato come unico fornitore in grado di offrire servizi e soluzioni digitali lungo l’intera catena del valore. I servizi e le soluzioni digitali riguardano gli argomenti chiave del futuro che ricadono nei concetti di Industria 4.0 e Internet of Things (IoT) come per esempio la manutenzione remota e predittiva, la gestione e l’analisi dei big data, la realtà virtuale e la soluzione del gemello digitale.

Aumento della profittabilità

Un livello record è anche quello raggiunto dal risultato operativo aziendale, al netto delle imposte e degli oneri finanziari (EBIT), che raggiunge un valore pari a 65,7 Mio EURO, crescendo del 12,3%. Il margine EBIT raggiunge quota 8,9%. Il rendimento del capitale investito (ROCE) nell’esercizio 2017/2018 aumenta di 1,2 punti percentuali assestandosi ad un valore pari al 23,5% (anno precedente: 22,3%).

Spazio per gli investimenti

Il gruppo Lenze registra un flusso di cassa operativo di 62,3 Mio EURO (anno precedente: 56,1 Mio EURO) – prerequisito di stabilità e forza finanziaria. La società ha dunque spazio sufficiente per continuare ad investire. Ad Extertal, in Renania Settentrionale-Vestfalia, è stata posta la prima pietra del Mechatronic Competence Campus (MCC) un importante progetto per il futuro per Lenze. Il nuovo MCC entrerà i funzione nell’anno 2020 e gli investimenti previsti sono stimati attorno ai 50 Mio EURO.

“Il nostro obiettivo principale è segnare il passo dell’automazione di fabbrica ed essere in prima linea nella trasformazione digitale”, ha affermato il Presidente dell’Executive Board, Christian Wendler. Per l’esercizio 2018/2019 Christian Wendler si attende una crescita controllata. “Stiamo perseguendo la nostra strategia di crescita e investiamo nei nostri canali di vendita, nelle attività di ricerca e sviluppo e nell’offerta di servizi digitali”. Lenze conferma di voler raggiungere quota 850 Mio EURO di fatturato entro l’anno 2020/2021.

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Telefono

Oggetto

Messaggio

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here