HomeIndustria 4.0Incentivi e Transizione 4.0Iperammortamento 4.0: UCIMA presenta i propri servizi

Iperammortamento 4.0: UCIMA presenta i propri servizi

Numerosi i servizi offerti dall'Unione costruttori italiani macchine automatiche per il confezionamento e l'imballaggio a supporto delle aziende per portare in iper-ammortamento 4.0 i beni strumentali acquisiti nel 2017

Ti potrebbero interessare ⇢

La Redazione

La Legge di Bilancio 2017 ha introdotto la misura del cosiddetto iper-ammortamento al 250% per i beni strumentali nuovi acquisiti nel 2017 e che rappresentano investimenti in chiave “Industria 4.0” (vedi Allegato A al provvedimento).

Proprio per l’importanza strategica della misura agevolativa, UCIMA si è strutturata per fornire servizi di supporto alla misura dell’Iperammortamento 4.0 per tutte le aziende di qualsiasi settore e dimensione.

Grazie anche alle specifiche conoscenze acquisite dalla partecipazione diretta ai tavoli di lavoro di Confindustria e Ministero dello Sviluppo Economico, UCIMA è in grado di supportare le imprese con servizi e conoscenze sempre aggiornate e in linea con le più recenti interpretazioni del Ministero e dell’Agenzia delle Entrate.

Il team di lavoro “UCIMA 4.0” è composto da qualificati esperti di Industria 4.0, ingegneri e consulenti esperti di tecnologie per il processing e il packaging, esperti di finanza agevolata e di fiscalità aziendale, esperti legali e di contrattualistica.

I servizi proposti comprendono l'analisi e la consulenza tecnologica 4.0 sulle macchine acquisite, la perizia tecnica giurata, la valutazione globale degli investimenti e delle commesse "4.0" e il supporto tecnologico finalizzato alla digitalizzazione 4.0 delle imprese.

Iperammortamento 4.0: UCIMA presenta i propri servizi - Ultima modifica: 2017-08-22T07:04:43+02:00 da La Redazione