HomeProcess AutomationEfficienza energetica e SostenibilitàImpianti di trigenerazione Samso nei plant dell'industria farmaceutica Curia

Impianti di trigenerazione Samso nei plant dell’industria farmaceutica Curia

Gli impianti di trigenerazione attivati da Samso negli stabilimenti di Curia produrranno circa il 95% del fabbisogno di energia elettrica dell’azienda

Leggi la rivista ⇢

  • n.302 - Maggio 2022
  • n.301 - Aprile 2022
  • n.300 - Marzo 2022

Ti potrebbero interessare ⇢

Nicoletta Buora

L’Energy Service Company (E.S.Co.) Samso ha recentemente attivato due grandi impianti di trigenerazione negli stabilimenti produttivi dell’industria farmaceutica Curia.

“Con questi interventi, Curia raggiunge importanti obiettivi in sostenibilità ambientale – dichiara Igor Bovo, AD di Samso SPA – da oggi, infatti, utilizzerà quasi esclusivamente energia elettrica autoprodotta in loco.

Gli impianti installati nei due stabilimenti presenti a Origgio (VA) e Rozzano (MI) generano la maggior parte dell’energia elettrica, termica e frigorifera necessaria alla produzione dei principi attivi e forniranno complessivamente circa il 95% del fabbisogno di energia elettrica e circa il 20% della richiesta di gas naturale.

Processi più efficienti e abbattimento delle emissioni di CO2

Con questo intervento sono stati efficientati i processi di distillazione e fermentazione, così come la refrigerazione, con il necessario abbattimento della temperatura a -18 gradi, processi produttivi necessari alla creazione del principio attivo.

Nei due siti verranno ridotte le emissioni annue di CO2 in atmosfera per 3.350 tonnellate nello stabilimento di Origgio e 1440 tonnellate a Rozzano.


Samso ha realizzato questi interventi in E.S.Co. finanziando l’intervento e fornirà negli anni l’energia richiesta a prezzi scontati, occupandosi anche della manutenzione degli impianti.

Gli impianti negli stabilimenti di Origgio e Rozzano

A Origgio (VA) Samso ha installato e attivato un impianto di trigenerazione composto da una macchina cogenerativa ad alto rendimento, alimentata a gas, dalla potenza elettrica di 2.150 kWe e termica di 2.239 kW e da un gruppo refrigerante della potenza di 460 kWf per la produzione di acqua gelida per il raffrescamento. Samso ha sostituito contestualmente anche il gruppo caldaie e si è occupata dell’adeguamento degli impianti termoelettrici presenti nello stabilimento produttivo.

L’impianto di trigenerazione attivato a Rozzano (Mi) è costituito da un cogeneratore dalla potenza elettrica di 1.200 kWe e potenza termica 1.180 kW e da un gruppo frigo di 460 kWf che consente, anche in questo caso, la produzione di acqua gelida per l’abbattimento della temperatura a -18°. Snche in questo stabilimento è stato sostituito il gruppo caldaie e sonos tati adeguati gli impianti termoelettrici.

Impianti di trigenerazione Samso nei plant dell’industria farmaceutica Curia - Ultima modifica: 2022-04-28T06:45:00+02:00 da Nicoletta Buora
Impianti di trigenerazione Samso nei plant dell’industria farmaceutica Curia - Ultima modifica: 2022-04-28T06:45:00+02:00 da Nicoletta Buora