HomeScenariForum italo-tedesco, 2035 e la filiera automotive

Forum italo-tedesco, 2035 e la filiera automotive

Leggi le riviste ⇢

Ti potrebbero interessare ⇢

Andrea Malambri

Nel corso della fiera MECSPE, il Forum “2035 e la filiera automotive” affronterà tematiche inerenti al riadattamento della filiera automotive e del proprio modello produttivo.

Giovedi 29 marzo 2023, presso l’Arena del Centro Servizi della Fiera di Bologna, all’interno del Cuore Mostra di MECSPE, a partire dalle 14.30, si terrà il Forum italo-tedesco “2035 e la filiera automotive: cambiare il modello produttivo per rispondere a una trasformazione tecnologica” dedicato all’industria automobilistica e ai grandi cambiamenti che dovrà affrontare entro il 2035.

Si parlerà di parti telaistiche che dovranno essere reingegnerizzate con nuove soluzioni, materiali innovativi e più leggeri che andranno a sostituire l’acciaio, una maggiore presenza dell’elettronica di bordo, l’intera power line dovrà essere ripensata, controllo e gestione del gruppo propulsore acquisiranno sempre maggiore importanza, ma si parlerà anche di quale nuova fisionomia dovranno acquisire le catene di fornitura.

A MECSPE, esperti di tecnologie e di mercato, tramite best practice e case history di successo, in collaborazione con la Camera di Commercio Italo-Tedesca, la divisione delle fiere industriali della Fiera di Stoccarda, tra cui AMB e Moulding Expo, e il Gruppo Tecniche Nuove, daranno vita a un pomeriggio ricco di spunti e approfondimenti, vagliando quelle che saranno le sfide che il comparto automotive dovrà affrontare, il possibile impatto della mobilità sostenibile sulla filiera e quali saranno le misure adottabili.

Il programma del Forum

Il programmacoordinato da Alessandro Garnero, direttore editoriale del gruppo Tecniche Nuove, prevede tre momenti di dibattito e confronto:

Ore 14.30 – 15.30 – Sessione Plenaria: LO SCENARIO AUTOMOTIVE IN CONTINUA EVOLUZIONE 

Moderatore della sessione sarà Alessandro Marino, Segretario Generale Camera di Commercio Italo-Tedesca.

Interverranno i seguenti relatori:

forum
Nel corso del Forum si parlerà di parti reingegnerizzate con materiali innovativi e più leggeri, di elettronica di bordo e di riprogettazione della power line.
Ore 15.30 – 16.30 – Panel 1: L’IMPATTO DELL’ELETTROMOBILITÀ SULLA FILIERA AUTOMOTIVE E LA RISPOSTA DI ITALIA E GERMANIA

Moderatore della sessione sarà il prof. Carlo Gorla del Politecnico di Milano.

Parleranno le industrie della filiera subfornitura italiane e tedesche.

In particolare:

Ore 16.30 – 17.30 – Panel 2: LE MISURE DA ADOTTARE PER FACILITARE IL RESHORING E L’ACCORCIAMENTO DELLE CATENE DI FORNITURA DAL DESIGN AI COMPONENTI STRATEGICI

Moderatore della sessione sarà il dott. Stefano Colletta, direttore tecnico del tabloid Meccanica News.

Gli argomenti trattati saranno i seguenti: il ruolo delle istituzioni per il rafforzamento dell’industria europea, la collaborazione con i centri di innovazione e trasferimento tecnologico, la nuova conformazione delle catene di fornitura.

A questa sessione parteciperanno:

Una comunità di esperti a confronto

Il Forum è organizzato in collaborazione con la Camera di Commercio Italo-Tedesca, la divisione delle fiere industriali della Fiera di Stoccarda, tra cui AMB e Moulding Expo, e il Gruppo Tecniche Nuove.

Forum italo-tedesco, 2035 e la filiera automotive - Ultima modifica: 2023-03-03T16:31:02+01:00 da Andrea Malambri
Forum italo-tedesco, 2035 e la filiera automotive - Ultima modifica: 2023-03-03T16:31:02+01:00 da Andrea Malambri