HomeDigital MindsetEcosistema: arrivano nuove Academy per il 3D e il design

Ecosistema: arrivano nuove Academy per il 3D e il design

Leggi le riviste ⇢

Ti potrebbero interessare ⇢

Gaia Fiertler

Nuove partnership tra imprese e territorio per favorire l’inserimento di tecnici formati sulle esigenze operative delle aziende. Le nuove proposte di Umana e 3DZ per formare esperti  stampa 3D e del Gruppo friulano Cimolai con l’ente di formazione Ial Fvg.

La Technical Evolution Academy di Umana e 3DZ parte a fine novembre con un percorso formativo gratuito di 120 ore per giovani professionisti della stampa 3D, mentre l’Academy Cimolai è partita a metà novembre per fornire competenze di design a tecnici del settore dell’azienda italiana che progetta e installa strutture complesse in acciaio.

I tecnici della stampa additiva

Gli esperti di additive manufacturing sono figure sempre più ricercate dalle aziende di molti settori, dall’automotive alla gioielleria, dalla meccanica all’aerospaziale, dall’occhialeria ai beni di consumo, poiché la stampa 3D riduce tempi e costi di prototipazione e dà la massima libertà progettuale fino a produrre lotti specifici in house. Il nuovo processo di produzione richiede infatti competenze specifiche lungo l’intero iter: metodologie, strumenti e tecniche; conoscenza dei materiali e software specifici.

La nuova Academy punta proprio a formare una figura ibrida, che padroneggi appunto software, materiali e tecnologie di stampa 3D e sia anche in grado di fare installazione, gestione e assistenza tecnica dei macchinari. Il corso si svolge a Treviso e in questa prima fase servirà a rinforzare gli uffici tecnici di 3DZ, rivenditore europeo di stampanti e scanner 3D, nelle sedi in provincia di Treviso e Arezzo.

La collaborazione con Umana, agenzia per il lavoro con 140 filiali operative in Italia, consente una selezione capillare sul territorio dei candidati diplomati e laureati più idonei vista la finalità di inserimento professionale. A sua volta, la Technical Evolution Academy offrirà un percorso formativo basato su un mix di concetti di natura tecnico-operativa, con casi-studio basati su problematiche reali, in modo da consentire un rapido apprendimento di un set di conoscenze standard sui sistemi di stampa 3D industriali e post processing (per informazioni e candidature è necessario scrivere a Umana).

Designer per il Gruppo Cimolai

L’Academy Cimolai nasce invece dalla partnership tra Cimolai, azienda italiana specializzata nella progettazione, fornitura e montaggio di strutture complesse in acciaio, la Regione Friuli Venezia Giulia e l’ente di formazione Ial Fvg.

È partita a metà novembre nella sede dello Ial di Pordenone, con una faculty mista tra docenti dell’ente e tecnici dell’azienda sia per sviluppare l’area tecnica, sia per altre tematiche trasversali. L’obiettivo è quello di coinvolgere i migliori talenti del territorio in un percorso formativo di primo livello nel settore del design, finalizzato all’assunzione in azienda, dopo un iter di selezione da parte dei Centri per l’impiego regionali e l’azienda stessa.

«Nella vision di Cimolai si integrano da sempre una spiccata propensione internazionale e la costante attenzione al proprio territorio. Per questo, grazie alla collaborazione con la Regione Friuli Venezia Giulia e l’ente Ial, abbiamo deciso di investire creando un percorso formativo ad hoc nell’ambito del design, per rispondere con ancora maggiore concretezza alla spinta innovativa che la nostra azienda sta perseguendo», commenta Roberta Botti, referente HR per la selezione, formazione e sviluppo delle Risorse Umane del Gruppo Cimolai.

Ecosistema: arrivano nuove Academy per il 3D e il design
- Ultima modifica: 2021-11-18T10:00:06+01:00
da Gaia Fiertler
Ecosistema: arrivano nuove Academy per il 3D e il design - Ultima modifica: 2021-11-18T10:00:06+01:00 da Gaia Fiertler

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui