Controllo multiasse e movimento in sicurezza

La serie di prodotti PMC (Pilz Motion Control) di Pilz è stata concepita fin dall’inizio per funzionare in modo ottimizzato con il CANbus ed a breve sarà possibile gestire tutta l’automazione, i movimenti e la sicurezza tramite la stessa rete ethernet industriale SafetyNet-p con tempi di ciclo più bassi ed un maggiore numero di assi controllabili. L’host della rete CANbus è il sistema PMCprimo C con processore Intel di ultima generazione che può essere integrato dentro ad uno degli azionamenti ed è un sistema progettato per fare da PLC macchina e da controllo assi per funzioni anche molto complesse di motion control. Nella stessa rete il PMCprimo C controlla in modo sincrono i servo azionamenti e può inoltre gestire vari nodi di I/O CANbus fino ad arrivare ad un massimo di 512 I/O digitali e 16 I/O analogiche. Il software utilizzato è il CoDeSys (standard IEC 61131-3) con lo stesso ambiente di sviluppo per logica e movimentazione e con software di ausilio per semplificare la diagnostica e l’implementazione di funzioni complesse di movimentazione. Gli azionamenti della serie PMCprotego possono essere comandati dal controller Pilz ma anche da Controller di altre marche grazie alla loro apertura ad interagire con vari fieldbus. Possono essere dotati di scheda di sicurezza per la gestione di varie funzioni di sicurezza dinamica della macchina raggiungendo il livello SIL3 secondo la normativa EN IEC 62061 oppure PL e secondo la 13849-1. Infatti durante le fasi di manutenzione, lavaggio, set up della macchina, spesso l’operatore necessita di dover frequentemente aprire le porte di protezione, intervenire sulla macchina e movimentarla. Per evitare perdite di tempo spesso i ripari sono incoscientemente esclusi e l’intervento dell’operatore sulla macchina avviene senza nessun criterio di sicurezza. Tali situazioni possono essere gestite in molti casi in modo sicuro tramite l’utilizzo di azionamenti di sicurezza come il PMCprotego DS che hanno al loro interno le funzioni per una gestione sicura del movimento della macchina con ripari aperti. Tali performance di sicurezza sono ottenute senza bisogno di montare alcun encoder al di fuori del motore e si adattano a tutti i tipi di motori sincroni e di feedback comunemente usati.

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Telefono

Oggetto

Messaggio

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here