HomeAI AwardAI Award 2011Ad Avellino le fermate dei bus sono più sicure grazie ad Advantech

Ad Avellino le fermate dei bus sono più sicure grazie ad Advantech

Un sistema di sorveglianza gestito da remoto, basato su uno switch Industrial Ethernet di Advantech, migliora le condizioni di sicurezza degli utenti del trasporto pubblico di Avellino

Leggi le riviste ⇢

Ti potrebbero interessare ⇢

La Redazione
L’attesa dei passeggeri alle fermate di autobus in orario notturno non avviene generalmente in contesti sicuri, soprattutto se sono dislocate in zone poco illuminate, non centrali rispetto alla città e poco frequentate. La modernizzazione delle reti di trasporto, tuttavia, tiene conto anche di queste condizioni e può contribuire a migliorare la situazione, come nel caso della soluzione implementata da Erreuno, system integrator partner di Advantech, su una rete di 40 fermate di autobus nel Comune di Avellino, in Campania.

L’applicazione

Erreuno doveva aggiornare una rete di 40 fermate di autobus nel Comune di Avellino con un sistema di sicurezza moderno, che consentisse ai passeggeri in attesa alle fermate di chiamare un addetto alla sicurezza, in caso di bisogno, premendo semplicemente un pulsante.
Il sistema richiedeva una rete robusta e affidabile, che doveva essere collegata a telecamere IP, telefoni VoIP, pulsanti di sicurezza e dispositivi Hmi.

La soluzione si è trovata applicando  un unico semplice sistema alle 40 fermate di autobus cittadine: si tratta di una telecamera, un dispositivo Hmi locale, un microfono e uno switch Ethernet industriale di Advantech, il modello Eki-7659CI. Gli switch sono stati posizionati nella colonna che ospita il sistema di sicurezza e sono attivati premendo un pulsante. Le persone che lo necessitano potranno premere il pulsante e mettersi in comunicazione con un operatore che si trova a distanza e che può fornire informazioni e aiuto.
L’X-Ring ridondante, creato dalla connessione degli switches, permette la continua operatività del network, funzionante 24ore su 24.

I vantaggi

Il semplice dispositivo posizionato in una colonna accanto alla fermata  consente ai passeggeri di mettersi in contatto con un operatore che si trova in una sala di controllo e può monitare l’area della fermata da remoto.  La sicurezza per gli utenti del servizio di trasporto risulta così potenziata.

Ad Avellino le fermate dei bus sono più sicure grazie ad Advantech
- Ultima modifica: 2011-07-25T10:17:47+02:00
da La Redazione
Ad Avellino le fermate dei bus sono più sicure grazie ad Advantech - Ultima modifica: 2011-07-25T10:17:47+02:00 da La Redazione

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui