HomeProcess AutomationEfficienza energetica e SostenibilitàAxpo sceglie Abb per sviluppare la prima centrale idroelettrica digitale della Svizzera

Axpo sceglie Abb per sviluppare la prima centrale idroelettrica digitale della Svizzera

Leggi la rivista ⇢

  • n.304 - Luglio 2022
  • n.303 - Giugno 2022
  • n.302 - Maggio 2022

Ti potrebbero interessare ⇢

nb

Axpo è il più grande produttore di elettricità da energie rinnovabili in Svizzera. Con Abb Ability Smart Sensors e Abb Ability Condition Monitoring, i motori di una delle centrali idroelettriche dell’azienda sono stati convertiti in dispositivi intelligenti monitorati in modalità wireless.

Hydro 4.0 per creare la prima centrale idroelettrica digitale

In qualità di principale produttore svizzero di energia rinnovabile, Axpo sta adottando un approccio moderno al modo in cui l’energia viene creata e fornita. La loro iniziativa Hydro 4.0 è un progetto pilota progettato per creare la prima centrale idroelettrica digitale del Paese. Situata a Sarganserland, Axpo sta digitalizzando molte delle operazioni tradizionali dell’impianto per aumentarne l’efficienza e ridurre al minimo i tempi di fermo.

In collaborazione con Hewlett Packard Enterprise, Abb ha collaborato con Axpo per installare gli Abb Ability Smart Sensor sui suoi motori per acquisire preziosi dati utili per programmare la manutenzione e valutare le prestazioni delle macchine rotanti dell’impianto.

Attraverso la soluzione digitale Abb Ability Condition Monitoring, vengono fornite informazioni accurate e in tempo reale sulle condizioni dei motori. I sensori consentono ad Axpo di implementare il monitoraggio delle condizioni in tutto l’impianto in modo che gli ingegneri possano scoprire anomalie, anticipare le esigenze di manutenzione e ottenere informazioni dettagliate in tempo reale sulle operazioni.

Monitorraggio continuo

I punti di raccolta dei dati vengono continuamente monitorati per fornire lo stato esatto delle diverse apparecchiature, con conseguenti interventi di manutenzione molto più efficienti senza incorrere in maggiori rischi di guasti imprevisti.

Con una maggiore efficienza nel suo impianto, Axpo è in grado di fornire meglio energia sostenibile ai propri clienti.

Axpo sceglie Abb per sviluppare la prima centrale idroelettrica digitale della Svizzera
- Ultima modifica: 2021-02-12T08:49:23+01:00
da Nicoletta Buora
Axpo sceglie Abb per sviluppare la prima centrale idroelettrica digitale della Svizzera - Ultima modifica: 2021-02-12T08:49:23+01:00 da Nicoletta Buora

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui