Tecnologie di controllo: ABB celebra un secolo di innovazioni

0
566

ABB Ability Symphony Plus è l’ultima generazione della famiglia dei sistemi di controllo Symphony di ABB. Con più di 6.800 sistemi installati negli ultimi 35 anni e più di 60 gigawatt di capacità generativa addizionale installata durante gli ultimi sei anni, la maggior parte dei quali nei settori della generazione di energia e dell’industria dell’acqua, ABB vanta una delle più grandi basi installate di sistemi di controllo distribuito al mondo.

ABB Ability Symphony Plus non è che l’ultimo esempio di una lunga serie di tecnologie di controllo a marchio ABB, che iniziò nel 1916 con il Bailey Boiler Meter. Per la prima volta, questo dispositivo consentì agli operatori di misurare in sicurezza la pressione delle caldaie, il vapore, l’uso del carburante, e di controllare le emissioni. Quello spirito d’innovazione diede il via a un percorso costellato di molti primati, tra cui il primo sistema di controllo automatizzato, la prima integrazione di un computer digitale, il primo sistema con accesso simultaneo e in tempo reale ai processi e ai dati, e il primo web service per il controllo di processo.

Oggi, molti importanti benefici di Symphony Plus sono frutto della digitalizzazione, grazie alla quale è possibile aggiungere nuovo valore per i clienti con la raccolta e analisi dei dati del sistema e la loro trasformazione in informazioni semplici, immediate e di valore per consentire di ridurre  rischi, costi e i tempi di produzione, migliorando le performance generali e la profittabilità.

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Telefono

Oggetto

Messaggio

Inserire questo codice*: captcha 

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here