PAC 5580 Rockwell Automation

0
672

FIGURA rockwellI nuovi PAC della famiglia 5580 costituiscono un salto prestazionale estremamente importante. Se la velocità rispetto alla famiglia precedente è aumentata “SOLO” di 5/7 volte, per quanto riguarda l’esecuzione di applicativi in Testo Strutturato è aumentata, in funzione di come è scritto l’applicativo, da un minimo di 40 volte a un massimo stimato di 55/60 volte. Questi PAC sono in grado di controllare fino a 256 assi ciascuno, e 32 in meno di 1 msec pur mantenendo il carico del controllore al di sotto del 50%. La porta EtherNet/IP integrata e con prestazione al GB gestisce 128.000 pacchetti al secondo. Questi PAC affrontano in modo specifico anche le tematiche legate alla Cyber Security, integrando firmware crittografati e fornendo tutta una serie di possibilità quali la disabilitazione della porta USB, del WEB Server integrato, disabilitazione della scheda esterna di memoria SD e disabilitazione dello scrolling degli indirizzi TCP/IP sul display. Entro fine anno sarà disponibile anche la versione per applicazioni Safety fino a livello Ple/SIL 3. In merito ai campi di applicazione, la nuova famiglia di Controllori PAC 5580 è stata ottimizzata per alte prestazioni, per cui esprime il massimo potenziale in applicazioni complesse di Motion Control, dove le funzioni matematiche applicate sono pesanti, dove il numero degli assi da controllare è elevato e i tempi di aggiornamento degli stessi sono estremamente veloci. Ciò detto il PAC 5580 esprime, grazie alla sua multidisciplinarità e versatilità,  le sue potenzialità anche in ambiti con requisiti diversi e più interessati, per esempio, alla Conneted Enterprise e all’IioT (Industrial Internet of Things). I 40Mb di memoria applicativa disponibile per il controllore di taglia maggiore consentono la gestione di impianti continui e batch.

 

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Telefono

Oggetto

Messaggio

Inserire questo codice*: captcha 

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here