Moog fornisce a Gulfstream controllori per i test aerospaziali

0
167

Moog_Test_ControllerL’Industrial Group di Moog Inc. ha fornito alla Gulfstream Aerospace Corporation controllori per i test aerospaziali per il suo laboratorio di collaudo situato a Savannah, Georgia, al fine di effettuare prove statiche e a fatica sui business jet G500 e G600. Le soluzioni Moog comprendono un software ed un controllore hardware per testare ed analizzare lo stato d’usura delle ali, della fusoliera e dell’impennaggio dei veivoli, oltre ai componenti come flap, equilibratori e stabilizzatori orizzontali. In diversi anni Gulfstream è in grado di simulare il ciclo di vita dei componenti mantenendo integri gli esemplari di collaudo. Gulfstream ha acquistato da Moog molti controllori per i test aerospaziali a 500 canali, che possono essere configurati in sistemi multipli per effettuare e analizzare i test di certificazione dell’aereo. Durante la prova statica, Gulfstream sta utilizzando i sistemi Moog per sottoporre il veivolo al 150% del suo limite di carico, in conformità a quanto previsto dalle norme FAA. La prova a fatica, invece, testa la vita del progetto dell’aereo prima che entri in servizio. “I nostri circuiti di controllo, unici nel loro genere, sono stati progettati per incrementare l’efficienza dei collaudi,” commenta Jeff Townley, senior application engineer di Moog. “Dopo due o tre anni di prove, il campione soggetto ai test avrà registrato uno o due cicli di vita. Nel corso di alcuni anni i nostri sistemi permetteranno di simulare in laboratorio 20 anni di volo e saremo in grado di stabilire quanto sarà valido il progetto.”

 

La configurazione dei controllori Moog può essere estesa fino a 500 canali.

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Telefono

Oggetto

Messaggio

Inserire questo codice*: captcha 

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*

LASCIA UN COMMENTO