Maniglia di sicurezza P-KUBE 2

0
591

P-KUBE-2La nuova maniglia di sicurezza P-KUBE 2 di Pizzato, montata in combinazione con l’interruttore di sicurezza RFID con blocco serie NG, crea un sistema integrato di chiusura delle protezioni con relativo controllo di accesso a zone pericolose; tale nuovo abbinamento permette di realizzare con un unico dispositivo un controllo accessi in categoria 4, PLe secondo EN 13849-1 o SIL3 secondo EN 62061. Questo sistema integrato di chiusura trova applicazione trova dunque applicazione su porte o protezioni di barriere perimetrali di sicurezza, nelle situazioni in cui è richiesto un controllo sull’accesso a zone pericolose di macchine o impianti.

Queste le principali caratteristiche della nuova maniglia P-KUBE 2:

  • Semplicità operativa: per aprire o chiudere la porta non sono richieste specifiche sequenze di azioni ma solamente un singolo movimento di apertura/chiusura
  • Solidità costruttiva: la maniglia è realizzata con solide staffe in acciaio
  • Possibilità di montaggio su porte a battente e su porte scorrevoli, sia destre che sinistre
  • Facilità di installazione
  • Dispositivo di LOCK-OUT: il dispositivo lock-out permette, tramite un’unica operazione, la chiusura sia del foro di centraggio presente nell’interruttore NG che la schermatura del sistema di riconoscimento RFID, andando così a bloccare sia la chiusura meccanica della porta che la commutazione elettrica dell’interruttore, impedendo in questo modo la chiusura accidentale del riparo.
  • Lucchettabilità a prova di errore: il dispositivo lock-out è azionato mediante una semplice azione di scorrimento verticale; tale movimento va a rendere accessibili i fori per i lucchetti solo in posizione di completa schermatura, in modo da escludere un’applicazione errata di questi ultimi.

 

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Telefono

Oggetto

Messaggio

Inserire questo codice*: captcha 

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here