L’Egitto tra le nazioni ad alto potenziale nelle rinnovabili

0
404

Una nuova ricerca condotta da Ernst & Young ha rivoluzionato la classifica dei paesi maggiormente coinvolti nelle energie rinnovabili, indicando l’Egitto come Paese dell’area nord-africana e medio-orientale con il maggiore potenziale eco-energetico, scavalcando sia Israele, malgrado i notevoli passi in avanti nello sviluppo delle tecnologie “verdi”di questo Paese, che altri ben più accreditati. Al di fuori di questa specifica regione del globo, l’Egitto si colloca al ventiduesimo posto tra le nazioni con il maggior potenziale energetico rinnovabile del mondo. In particolare, l’Egitto ha definito come proprio obiettivo il raggiungimento di una quota del 20% nelle risorse che soddisferanno il fabbisogno energetico nazionale entro il 2020, principalmente attraverso un più importante ricorso all’eolico e al solare. Proprio sul solare l’Egitto dovrebbe ottenere grandi risultati, considerato che il proprio livello di irraggiamento è superiore in modo considerevole perfino a quello di Grecia e Spagna, con un ammontare di ore soleggiate che può arrivare a 11 nei giorni più sereni.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here