HomeProcess AutomationIndustrial SoftwareUno studente del Politecnico di Milano vince il concorso accademico di simulazione...

Uno studente del Politecnico di Milano vince il concorso accademico di simulazione di processo Aveva

La competizione, rivolta agli studenti di ingegneria chimica europei e nordamericani, è stata vinta da Davide Perico per un progetto relativo allo stoccaggio di energia sotto forma di metanolo

Leggi la rivista ⇢

  • n.305 - Settembre 2022
  • n.304 - Luglio 2022
  • n.303 - Giugno 2022

Ti potrebbero interessare ⇢

Nicoletta Buora

Giunto alla quarta edizione, il Concorso accademico annuale di Simulazione di Processo di Aveva, specialista nel software industriale, è rivolto agli studenti di ingegneria chimica europei e nordamericani, con l’obiettivo di scoprire la creatività e le ambizioni dei giovani ingegneri e individuare nuovi talenti.

Il miglior progetto dell’edizione 2022 è quello dell’italiano Davide Perico del Politecnico di Milano, che ha ricevuto il punteggio più alto dalla giuria per la sua idea innovativa

Lo stoccaggio di energia, il tema del 2022

Al centro dell’edizione di quest’anno, il tema dello stoccaggio di energia ampiamente considerato come una delle maggiori sfide della transizione verso fonti energetiche sostenibili in tutto il mondo.

Agli studenti partecipanti è stato chiesto di esplorare le scelte di progettazione dei processi per lo stoccaggio di energia sotto forma di metanolo.

Gli studenti sono invitati ad affrontare la sfida utilizzando Aveva Process Simulation, una piattaforma integrata che copre l’intero ciclo di vita ingegneristico di progettazione, simulazione e formazione. Il software, di facile apprendimento e altamente intuitivo, è stato sviluppato espressamente per supportare la prossima generazione di ingegneri.

I vincitori del concorso 2022

  • Miglior Progetto in assoluto – Davide Perico, Politecnico di Milano, Italia
  • Miglior Stato Stazionario – Aritz Fraga e Aimar Martín, Euskal Herriko   Unibertsitatea, Spagna
  • Miglior Stato Stazionario – Matthew Cochran e Jose Pena, Texas A&M, USA
  • Miglior Economia – Maximilian Jacob, Hochshule Mannheim, Germania
  • Miglior Dinamica – Sebastian Pichler, Stefan Lindhuber e Michael Mirkes, Friedrich Alexander Universitat, Germania

Il concorso, lanciato per la prima volta nel 2018, è un trampolino di lancio che consente agli studenti di ingegneria chimica di sviluppare le proprie capacità di simulazione di processo.

Uno studente del Politecnico di Milano vince il concorso accademico di simulazione di processo Aveva - Ultima modifica: 2022-10-26T11:18:10+02:00 da Nicoletta Buora
Uno studente del Politecnico di Milano vince il concorso accademico di simulazione di processo Aveva - Ultima modifica: 2022-10-26T11:18:10+02:00 da Nicoletta Buora