Trofeo Smart Project 2019

Alessandro Bettoni, I.I.S Castelli, il miglior studente premiato.

Il Trofeo Smart Project Omron è un’attività contemplata nel Protocollo d’Intesa con il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca.

Gli studenti del 4° e 5° anno delle scuole secondarie di secondo grado, coordinati da un docente, possono confrontarsi nella realizzazione di un progetto di automazione industriale grazie agli strumenti software che Omron mette a disposizione gratuitamente.

L’esposizione dei progetti e la premiazione si sono svolte come di consueto nella Sala della Comunicazione del Ministero dove è stata rilevante la presenza di funzionari MIUR, a testimonianza di una crescente attenzione da parte di questa istituzione per il lavoro che Omron sta facendo da ormai più di 10 anni grazie a Michele Di Benedetto, responsabile del Progetto Educational di Omron.

Ai tre istituti vincitori sono assegnati in premio bei buoni da spendere in tecnologie Omron con queste modalità

  • €. 8.000,00 (1° classificato)
  • €. 7.000,00 (2° classificato)
  • €. 6.000,00 (3° classificato)
  • €. 1.000,00 (Premio per la miglior scuola esordiente)
  • 1 Kit NX1P (Premio per le scuole finaliste che non rientrano nelle categorie precedenti)

Ai migliori tre studenti invece sono assegnate delle borse di studio:

  • €. 600,00 (1° classificato)
  • €. 400,00 (2° classificato)
  • €. 200,00 (3° classificato)

I dieci progetti in gara

  • Tris 4.0: docente Claudio Ferrari, studenti Daniele Montorsi e Alessandro Rossi, I.I.S. F. Corni, Modena
  • Generatore elettrico da rete idrica: docente Carlo Tettamanti, studenti Simone Bosco e Andrea Martegani, Enfapi Como, Lurate Caccivio (CO)
  • Macchina di test offline ciclaggio e response checker: docente Franco Guglietti, studenti Manuel Santucci e Ivan Fiorini, I.T.I.S. M.O.V.M. Don Morosini, Ferentino (FR)
  • Automazione di un magazzino verticale: docente Giuliano Monti, studenti Cosimo Gigante e Riccardo Rosi, I.T.I. Fermi, Modena
  • Gestione automatizzata macchina raccolta rifiuto: docente Girolamo Tropeano, studenti Michele Corridori e Samuele D’Onorio, I.T.I.S. M.O.V.M. Don Morosini, Ferentino (FR)
  • Gestione energetica di un impianto terrestre a turbina a gas: docente Paolo Scotton, studenti Matteo Dalla Vallen e Giovanni Girardi, I.T.I. Enrico Fermi, Bassano Del Grappa (VI)
  • Sapone 4.0: docente Roberto Biasci, studenti Andrew Di Natale e Mattia Bandoni, I.S.I.S. Domenico Zaccagna, Avenza di Carrara (MS)
  • Brick maker: docente Rocco Potenza, studenti Marco Fenaroli e Sahil Singh, I.I.S. C. Marzoli, Palazzolo sull’Oglio (BS)
  • Magazzino del sole: docente Giuseppe Trimarchi, studenti Alessandro Bettoni e Francesco Gastone Ferrara, I.I.S. Castelli, (BS)
  • Advanced honey production: docente Sara Fusani, studenti Alessandro Galeotti e Niccolò Tonazzini, I.S.I.S. Domenico Zaccagna, Avenza di Carrara (MS).

I vincitori

I progetti che si sono classificati ai primi tre posti sono stati

  1. Sapone 4.0
  2. Magazzino del sole
  3. Gestione energetica di un impianto terrestre a turbina a gas

Gli studenti premiati sono stati:

  1. Alessandro Bettoni, I.I.S Castelli
  2. Mattia Bandoni, I.I.S. Zaccagna
  3. Ivan Fiorini, ITIS Morosini

Il trofeo Smart Project si inserisce all’interno del Progetto Educational ideato da Omron per favorire lo sviluppo di competenze digitali tra i più giovani. Tra le iniziative più interessanti, oltre al Trofeo, sono da segnalare anche le giornate formative gratuite rivolte ai docenti, le giornate formative e le lezioni dedicate agli studenti.

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Telefono

Oggetto

Messaggio

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here