HomeIndustria 4.0Digital TransformationTierre Group cresce sui mercati internazionali supportata da Sap Business One

Tierre Group cresce sui mercati internazionali supportata da Sap Business One

Tra le realtà̀ di riferimento per la raccorderia nel settore dell’automazione pneumatica per il food & beverage, Tierre Group ha scelto Sap Business One per sostenere la crescita e l'internazionalizzazione

Leggi la rivista ⇢

  • n.4 - Novembre 2022
  • n.3 - Settembre 2022
  • n.2 - Maggio 2022

Ti potrebbero interessare ⇢

Nicoletta Buora

Tra le realtà̀ di riferimento per la raccorderia nel settore dell’automazione pneumatica per il food & beverage, Tierre Group ha scelto Sap Business One per sostenere la crescita e l’internazionalizzazione.

Da piccola impresa indutriale, Tierre Group si è trasformata rapidamente in una media azienda, uno sviluppo che è stato accompagnato anche da una maggiore complessità e che ha richiesto un adeguamento dei sistemi di gestione aziendale

Da piccola a media azienda

Oggi Tierre Group conta circa 60 dipendenti, di cui circa 15 inseriti nell’ultimo anno, e un fatturato che nel 2022 supererà i 32 milioni di euro, di cui quasi i due terzi generato all’estero. Il gruppo vanta cinque linee di prodotto suddivise tra raccordi per l’automazione pneumatica, la fluidica a passaggio acqua, le fibre ottiche, il settore oil & gas e per impianti ad aria compressa.

Nel 2015, Tierre Group ha deciso di creare una produzione tutta italiana realizzando un nuovo stabilimento produttivo a Castegnato, in provincia di Brescia, con attualmente 15 dipendenti, otto linee di produzione e cinque di assemblaggio completamente robotizzate in un’ottica di Industry 4.0.

L’importanza delle infrastrutture tecnologiche

Questi cambiamenti e sviluppi del business hanno portato Tierre Group a dover operare con strumenti sempre più innovativi, un controllo di gestione ben definito, piani economico-finanziario triennali e report mensili, che hanno messo in luce i limiti del sistema gestionale presente in azienda.

“Due sono le necessità che hanno portato alla scelta di SAP Business One, la prima è legata all’eventuale cambio dell’entità professionale esterna delegata a seguire il nostro sistema gestionale e che comportava un fattore di risk management elevato; la seconda è relativa all’evoluzione importante che stiamo affrontando che richiede una soluzione gestionale in grado di accompagnarci nel nostro percorso di crescita e di estensione a livello internazionale”, ha dichiarato Marco Regis, Ceo di Tierre Group. “Importante poi nella scelta di Sap è stato il partner tecnologico Real-Time con cui abbiamo ridefinito tutti i nostri processi interni, aspetto che ci ha offerto una grossa opportunità di revisione e miglioramento del modello organizzativo”.  

Sap Business One: affidabilità e automatizzazione dei processi

Tra gli altri benefici che SAP Business One ha offerto a Tierre Group sicuramente emergono la rigorosità e l’affidabilità del sistema gestionale e l’automatizzazione dei processi e delle attività per garantire maggiore qualità al lavoro dei dipendenti perché, come sottolinea Regis, “è importante creare le condizioni che permettono alle persone di esprimere al meglio il loro potenziale, eliminando tutte quelle attività ripetitive prive di valore aggiunto”.

“Sap Business One è entrato nell’organizzazione al momento giusto, e aiuterà il Gruppo nella nuova governance semplificando i processi e supportandone crescita e internazionalizzazione”, ha commentato Adriano Ceccherini, Direttore Mid Market e Canale di Sap Italia e Grecia.

Tierre Group cresce sui mercati internazionali supportata da Sap Business One - Ultima modifica: 2022-11-22T10:15:09+01:00 da Nicoletta Buora
Tierre Group cresce sui mercati internazionali supportata da Sap Business One - Ultima modifica: 2022-11-22T10:15:09+01:00 da Nicoletta Buora