HomeIndustria 4.0Digital TransformationSap e Icertis arricchiscono l’offerta per la gestione intelligente dei contratti

Sap e Icertis arricchiscono l’offerta per la gestione intelligente dei contratti

Leggi la rivista ⇢

  • n.4 - Novembre 2022
  • n.3 - Settembre 2022
  • n.2 - Maggio 2022

Ti potrebbero interessare ⇢

Massimiliano Luce

I contratti sono il fondamento del commercio, regolano i diritti e gli obblighi tra le parti. Dall’inizio del 2020, a migliorarne la gestione ci pensa la collaborazione tra Sap e Icertis, ora in corso di ampliamento a vantaggio dei clienti comuni.

Protagonista la tecnologia di intelligenza artificiale, motore per ottenere negoziazioni più rapide, maggiore conformità e insight di business e automazione.

I nuovi benefici per la creazione di contratti intelligenti

Nel nuovo capitolo della collaborazione, Icertis Contract Intelligence (Ici) per le soluzioni Sap Ariba e Ici per le soluzioni Sap Customer Experience sono ora Sap Endorsed Apps.

Di fatto sono certificate premium da Sap con maggiori livelli di sicurezza, test e misurazioni approfonditi rispetto alle best practice delle operazioni cloud.

Mentre gestiscono i loro processi principali source-to-pay e lead-to-cash all’interno delle soluzioni Sap, ora le imprese avranno l’opportunità di beneficiare delle funzionalità Ici in più direzioni.

Infatti, emergono maggiori benefici per la creazione di contratti intelligenti, la negoziazione online e l’identificazione del rischio con l’ausilio dell’intelligenza artificiale. Lo stesso vale per la gestione degli obblighi e ottenere migliori insight dagli accordi a supporto dei processi decisionali.

Sap e Icertis arricchiscono l’offerta per la gestione intelligente dei contratti - Ultima modifica: 2022-02-04T12:28:15+01:00 da Massimiliano Luce
Sap e Icertis arricchiscono l’offerta per la gestione intelligente dei contratti - Ultima modifica: 2022-02-04T12:28:15+01:00 da Massimiliano Luce