HomeProcess AutomationEfficienza energetica e SostenibilitàPrysmian Group partner di Enel per reti più green

Prysmian Group partner di Enel per reti più green

100% riciclabile e prodotto anche in Italia, il cavo P-Laser scelto da Enel riduce le perdite di energia e le emissioni di C02 del 40%.

Leggi la rivista ⇢

  • n.304 - Luglio 2022
  • n.303 - Giugno 2022
  • n.302 - Maggio 2022

Ti potrebbero interessare ⇢

Massimiliano Luce

Aiutare le utilities a ridurre l’impatto ambientale è una delle missioni di Prysmian Group. Il Gruppo si è recentemente aggiudicato importanti lotti assegnati da Enel nell’ambito di una gara d’appalto globale.

L’accordo durerà tre anni e riguarda la distribuzione di energia in Italia, Spagna e America Latina.

Di fatto Prysmian Group fornirà cavi di bassa e media tensione basati principalmente sulla tecnologia P-Laser. Una novità che garantisce una significativa riduzione delle emissioni di CO2. Merito di una speciale guaina di origine vegetale anziché chimica.

Un uso più efficiente delle risorse

I cavi P-Laser rappresentano l’80% della fornitura. Saranno prodotti negli stabilimenti di Prysmian Group in Italia, Spagna ed America Latina.

“Le reti che presentano una performance superiore, una maggiore diffusione e un impatto ambientale ridotto permettono di utilizzare le risorse in modo più efficiente, soprattutto quelle derivanti da fonti rinnovabili”, ha sottolineato Massimo Battaini, COO di Prysmian Group.

Riciclabilità totale

P-Laser è la prima tecnologia in cavo 100% riciclabile, realizzata con un processo a emissioni zero che riduce del 40% la CO2 generata. Inoltre è totalmente compatibile con i cavi e gli accessori esistenti.

Il sistema in cavo P-Laser si basa sull’utilizzo di un materiale termoplastico brevettato (High Performance ThermoplasticElastomer) che assicura la totale riciclabilità del prodotto, un processo produttivo semplificato e un impatto ambientale ridotto rispetto al tradizionale XLPE (polietilene reticolato).

La tecnologia offre migliori proprietà elettriche e affidabilità, anche a temperature elevate.

Supporto virtuale con Alesea

Prysmian supporterà Enel anche nella gestione digitalizzata delle reti, mettendo a disposizione Alesea, la propria soluzione IoT che offre assistenza virtuale per la gestione delle bobine dei cavi.

La disponibilità di questa soluzione è particolarmente rilevante in quanto il progetto prevede la fornitura di diverse migliaia di bobine ogni anno.

Alesea sarà in grado di assicurare un servizio completo di gestione dell’inventario, contribuendo anche a ridurre il costo totale della gestione dei cavi, grazie a un migliore utilizzo dell’asset e una migliore efficienza operativa.

Prysmian Group partner di Enel per reti più green - Ultima modifica: 2022-06-24T09:23:54+02:00 da Massimiliano Luce
Prysmian Group partner di Enel per reti più green - Ultima modifica: 2022-06-24T09:23:54+02:00 da Massimiliano Luce