Pilz: Le generazioni passano, i valori restano

Alla fine del 2017 Renate Pilz lascerà il ruolo attivo in Pilz, cedendo la direzione dell’azienda ai figli Susanne Kunschert e Thomas Pilz, con i quali ha co-diretto l’azienda negli ultimi dieci anni. Pilz resta un’azienda a conduzione familiare.

Renate Pilz ha influenzato profondamente lo sviluppo dell’azienda, promuovendo numerose innovazioni di prodotto così come l’internazionalizzazione dell’azienda. Per lei è stato estremamente importante assicurare continuità alla filosofia aziendale dopo la prematura scomparsa di suo marito Peter Pilz, ai tempi amministratore delegato dell’azienda. La filosofia di Peter Pilz era quella di rendere le macchine sicure nel mondo. Fin dall’inizio Pilz ha dettato nuovi standard. I prodotti e le soluzioni e i marchi Pilz si sono imposti tra i sistemi di sicurezza d’automazione.

otto la guida di Renate Pilz l’azienda si è espansa in tutto il mondo. Da azienda della regione tedesca della Svevia con 200 dipendenti è diventata una potenza con oltre 2.000 dipendenti in tutto il mondo. Renate Pilz ha promosso lo sviluppo dell’azienda con impegno e passione. Ne è unesempio lo sviluppo del primo sistema di controllo di sicurezza programmabile con cui si è percorsa una strada innovativa e coraggiosa con cui Pilz ha scritto la storia dell’industria. In collaborazione con il proprio team di esperti ha promosso importanti Norme e Direttive per perseguire una visione univoca in termini di sicurezza degli impianti e macchinari nel mondo.

Dal 2018 Susanne Kunschert e Thomas Pilz continueranno a guidare l’azienda, mantenendo i valori aziendali e la strategia sviluppata che la contraddistinguono. In futuro, promuoveranno argomenti come la crescente digitalizzazione dell’industria e la robotica in Pilz.

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Telefono

Oggetto

Messaggio

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here