HomeProdottiParker firma il controller di azionamento CA AC20F

Parker firma il controller di azionamento CA AC20F

L'azienda lancia il nuovo controller di azionamento CA AC20F come componente principale della tecnologia Drive Controlled Pump.

Leggi le riviste ⇢

Ti potrebbero interessare ⇢

Massimiliano Luce

Industrial Systems Division Europe di Parker Hannifin ha presentato il nuovo controller di azionamento AC20F. L'azionamento modulare è stato sviluppato appositamente per il controllo di motori in applicazioni idrauliche. Perciò, può essere utilizzato anche in sistemi di pompe idrauliche a velocità variabile, come la Drive Controlled Pump (Dcp) dell'azienda.

L'AC20F è già disponibile con numerosi livelli di potenza da 1,5 kW a 180 kW e può essere utilizzata in un vasto assortimento di applicazioni. Nonostante le sue dimensioni compatte, il nuovo controller di azionamento offre un'ampia gamma di funzioni già integrate, come modalità vettoriale sensor-less per il controllo dei motori a induzione CA. Inoltre, il dispositivo permette di monitorare le condizioni delle centraline idrauliche: il livello e la temperatura dell'olio e le condizioni del filtro vengono rilevati automaticamente e, se necessario, viene emesso un avviso o l'applicazione viene arrestata.

Il nuovo controller di azionamento AC20F si fa in quattro

L'AC20F è particolarmente adatto come controller di azionamento per la soluzione avanzata ad azionamento idraulico a velocità variabile di Parker Dcp. Quattro modalità operative supportate: in modalità Controllo del flusso (Q), l'AC20F imposta la velocità corretta della pompa in base alla portata specificata. In modalità Pressione (P), l'azionamento controlla la pressione in base al segnale di controllo e al feedback proveniente da un trasduttore di pressione a circuito chiuso. La modalità PQ combina le opzioni precedenti.

Inoltre, l'AC20F offre anche una modalità eLCP (electronic Load Compensated Pump). Grazie a questa funzione di rilevamento del carico, è possibile combinare l'elevata dinamica della valvola a farfalla utilizzata con l'efficienza e il potenziale di risparmio energetico della pompa ad azionamento controllato.

Più funzioni con i moduli opzionali

La gamma di funzioni del nuovo azionamento può essere ampliata con numerosi moduli opzionali. Ad esempio, la capacità I/O della versione di base può essere estesa con schede I/O opzionali; la scheda di feedback dell'encoder opzionale consente di collegare un encoder incrementale, sfruttando in tal modo tutti i vantaggi del controllo vettoriale a circuito chiuso. Inoltre, l'AC20F può essere dotato di schede di comunicazione per la comunicazione fieldbus con standard aperti, tra cui CANopen, Profibus, Profinet, EtherCat ed EtherNet/IP.

Un altro vantaggio dell'AC20F è il software di configurazione Drive System Explorer (DSELite) di Parker. Questo si basa su una chiara programmazione a blocchi e offre un'interfaccia utente intuitiva. Ciò consente all'utente di configurare e impostare le applicazioni in modo semplice e pratico senza bisogno di spostarsi tra menu complicati.

Questa struttura rende il nuovo AC20F adatto ai costruttori di macchine Oem che necessitano di un azionamento per applicazioni idrauliche compatto, economico e facile da utilizzare, ma che non vogliono compromettere le prestazioni.

Parker firma il controller di azionamento CA AC20F - Ultima modifica: 2023-10-24T11:36:48+02:00 da Massimiliano Luce