HomeFactory AutomationRoboticaNasce RTA Robotics, la start up di RTA che unisce mondo industriale...

Nasce RTA Robotics, la start up di RTA che unisce mondo industriale e accademico

RTA ha presentato RTA Robotics, l’innovativa startup per l’integrazione e vendita di robot antropomorfi e bracci SCARA

Leggi la rivista ⇢

  • n.7 - Luglio 2022
  • n.6 - Giugno 2022
  • n.5 - Maggio 2022

Ti potrebbero interessare ⇢

Francesca Nebuloni

Una nuova realtà per l’automazione industriale e un vero e proprio laboratorio per lo sviluppo di nuovi talenti: questa è RTA ROBOTICS, l’innovativa startup creata da RTA, azienda di Pavia attiva nel settore dell’automazione industriale.

Per l’occasione, RTA ha promosso “Etica e Robotica”: un tavolo di confronto aperto all’Università, agli attori industriali, alla società, con il patrocinio di Università degli Studi di PaviaAssolombarda, SIRI e Fondazione Lombardia Meccatronica. Fra gli ospiti:

  • Giorgio Metta, Direttore scientifico dell’Istituto Italiano di Tecnologia di Genova
  • Luciano Floridi, Professore ordinario di filosofia ed etica dell’informazione dell’Università di Oxford e direttore del Digital Ethics Lab
  • Massimo Sideri,  editorialista del “Corriere della Sera” e responsabile di “Corriere Innovazione”. 

Al centro del dibattito l’etica informatica, il tema della responsabilità delle macchine autonome, il lavoro e la techne, le competenze del futuro

Da sinistra: Giorgio Metta e Luciano Floridi

A fianco delle università

L’evento, introdotto da Tommaso Rossini, CEO di RTA, è stato preceduto dai saluti del Sindaco di Pavia Fabrizio Fracassi, dal video saluto di Francesco Svelto, Rettore dell’Università di Pavia, e dall’intervento di Domenico Appendino, Presidente di SIRI Associazione Italiana di Robotica e Automazione. Tommaso Rossini,  AD di RTA, ha detto:

Siamo  molto orgogliosi del lavoro fatto negli ultimi anni nell’ambito della Robotica. Look ahead! vuol dire guardare avanti e stimolare l’ecosistema, costruire alleanze industriali, coltivare i talenti e contribuire  a presidiare gli ambiti della formazione in affiancamento all’Università. Per questo RTA ROBOTICS è sia una realtà industriale, sia un laboratorio di competenze

Nell’ottica di stimolare sempre più il dialogo tra impresa e accademia“, ha continuato Rossini, che è anche vicepresidente del gruppo Meccatronici di Assolombarda, “RTA ROBOTICS e l’Università di Pavia hanno siglato un accordo che ha funzione di ponte tecnologico e si prefigge tre principali  obiettivi:

  • attivare uno scambio di competenze e di know-how tecnico sulla robotica avanzata
  • supportare l’Università grazie a robot messi a disposizione degli studenti e dei dottorandi
  • creare le condizioni perfette per un sistema aperto, fatto di personale altamente preparato circolante fra i laboratori dell’azienda e quelli dell’Ente”. 
Tommaso Rossini, CEO di RTA

Tanti vantaggi reciproci

RTA ROBOTICS è anche impegnata nel  finanziamento di un Dottorato di Ricerca in Robotica Industriale, in avvio da ottobre di quest’anno, sempre presso l’Università di Pavia. Il dottorando lavorerà in RTA e svolgerà, in parallelo, attività di  ricerca applicata volta a realizzare pubblicazioni accademiche. 

Con RTA abbiamo siglato un  accordo win-win. Ci viene messo a disposizione un Robot Antropomorfo per poter fare ricerca e  sviluppare pubblicazioni scientifiche, mentre noi offriamo al nostro partner una consulenza tecnica su  temi particolarmente spinti” ha commentato Hermes Giberti, docente di Robotica e Pro-Rettore dell’Università di Pavia con Delega al Trasferimento Tecnologico. 

Nasce RTA Robotics, la start up di RTA che unisce mondo industriale e accademico - Ultima modifica: 2022-06-16T17:19:38+02:00 da Francesca Nebuloni
Nasce RTA Robotics, la start up di RTA che unisce mondo industriale e accademico - Ultima modifica: 2022-06-16T17:19:38+02:00 da Francesca Nebuloni