HomeTecnologiaLa manifattura additiva Made in Italy di 3ntr a Mecspe 2022

La manifattura additiva Made in Italy di 3ntr a Mecspe 2022

Un parco completo di stampanti 3D e soluzioni di Additive Manufacturing (AM) per l'industria contraddistinguono la presenza di 3ntr alla prossima edizione di Mecspe 2022.

Leggi le riviste ⇢

Ti potrebbero interessare ⇢

Nicoletta Buora

Un parco completo di stampanti 3D e soluzioni di Additive Manufacturing (AM) per l’industria contraddistinguono la presenza di 3ntr alla prossima edizione di Mecspe 2022.

3ntr è un produttore italiano di sistemi di stampa 3D per il settore industriale con sede a Oleggio in provncia di Novara. Si tratta di stampanti 3D con tecnologia FFF (Fused Filament Fabrication) in grado di sostenere tutte le fasi del ciclo produttivo, dalla prototipazione all’ingegnerizzazione, dal pre-assemblaggio fino alla produzione del pezzo operativo finale.

I sistemi 3ntr sono in grado di lavorare con un’ampia gamma di polimeri: commodities, engineering e tecnopolimeri, anche in combinazione fra loro all’interno di un unico rapido e preciso processo di stampa che combina materiali simili o diversi per estetica e prestazioni meccaniche.

Completa l’offerta il software SSI (Smart Slicer Interface), interamente sviluppato da 3ntr, dall’interfaccia semplice e funzionale.

Le applicazioni in ogni ambito industriale

I sistemi 3ntr, da oltre 10 anni ricoprono un ruolo di sempre maggiore importanza nella crescita 4.0 delle industrie manifatturiere, in Italia e nel mondo con soluzioni di stampa 3D in diversi settori della produzione industriale.

Dall’automotive, con il caso studio Mazzanti – supercar dotata di componentistica stampata 3D con macchine 3ntr – fino agli elementi finiti montati su moto racing KTM, realizzati con i sistemi A2v4 di 3ntr. Ma anche packaging industriale e macchine per etichettatura e confezionamento, sistemi elettrici ed elettronici, attrezzature sportive, strumenti tecnici industriali

Mecspe, una vetrina per importanti novità

Mecspe continua a confermarsi una delle migliori vetrine in cui presentare ed incontrare le tecnologie capaci di migliorare la produttività sulla base delle esigenze dell’industria di oggi”, ha affermato Davide Ardizzoia – Ceo 3ntr.

“La stampa 3D non è più solo una tecnologia di prototipazione, oggi la manifattura additiva viene impiegata sempre più spesso nei processi produttivi, non solo per abbattere tempi e costi, ma soprattutto per ottimizzare il consumo e garantire prodotti sempre più rispettosi dell’ambiente”.

Per questo 3ntr ha scelto non solo di partecipare con l’intera offerta del proprio parco macchine, ma anche di presentare una grande importante novità: una nuova macchina che si distinguerà per dimensioni e prestazioni, a conferma dello spirito improntato a costante ricerca ed innovazione che contraddistingue l’azienda.

La manifattura additiva Made in Italy di 3ntr a Mecspe 2022 - Ultima modifica: 2022-05-30T11:03:41+02:00 da Nicoletta Buora
La manifattura additiva Made in Italy di 3ntr a Mecspe 2022 - Ultima modifica: 2022-05-30T11:03:41+02:00 da Nicoletta Buora