Controllo accessi e rilevazione della temperatura

Sin dall’inizio della Fase 1 dell’emergenza sanitaria, Advanced Technologies, azienda attiva da oltre 20 anni nel settore della Visione Artificiale, ha ascoltato e dato seguito alle numerose richieste di clienti e prospect che avevano l’esigenza di sviluppare sistemi automatizzati di controllo accessi e rilevazione della temperatura corporea.

Ripartenza…

Per la fase di ripartenza Advanced Technologies ha selezionato la migliore tecnologia presente sul mercato, così da offrire ai propri clienti dei sistemi estremamente efficaci per garantire la sicurezza dei propri collaboratori nell’ambiente di lavoro.

Si tratta di sistemi per il controllo accessi, basati su tecnologia imaging termico a infrarossi e algoritmi di deep learning con cui è possibile monitorare gli accessi controllando la temperatura corporea e l’utilizzo dei DPI.

I sistemi

Il primo sistema si avvale di ben due telecamere di cui una termica per rilevare la temperatura corporea e l’altra dotata di zoom per la ripresa dei volti e dell’ambiente.Questo sistema consente di effettuare contemporaneamente la lettura di 16 volti e di rilevarne la relativa temperatura, identificando il volto su tutto il campo inquadrato con overlay della temperatura misurata.

Ha una struttura indipendente che non necessita di hardware aggiuntivo come un pc, è una telecamera termica intelligente, pronta all’uso, posizionabile anche a parete. Il controllo può essere effettuato anche da remoto e da più postazioni simultaneamente, basta un qualsiasi browser e si accede in sicurezza con username e password. Il sistema è dotato di audio e microfono, di allarmi on board configurabili e di un software che permette la programmazione dell’operatività H24 7/7.

Il secondo sistema è dotato di telecamera integrata all’interno di un tablet e algoritmi di deep learning, ha una velocità di riconoscimento rapida, un’elevata precisione e una rapida acquisizione delle informazioni del volto. Il dispositivo può essere utilizzato anche per il riconoscimento del personale ed integrato nel proprio sistema di controllo accessi tramite il protocollo Wiegand 26/34/66 e utilizzo della rete aziendale.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here