HomeIndustria 4.0Incentivi e Transizione 4.0Con la rete EDIH4Manu, nasce un nuovo modo di fare sinergia nel...

Con la rete EDIH4Manu, nasce un nuovo modo di fare sinergia nel manifatturiero europeo

La nuova rete europea EDIH4Manu riunisce 25 European Digital Innovation Hub delle regioni manifatturiere più competitive d’Europa. Il network ha l'obiettivo di rendere più efficaci per le imprese gli investimenti allocati da Bruxelles sugli European Digital Innovation Hub. E di fare sinergia, a livello internazionale, per trasferire formazione, informazione e conoscenze.

Ti potrebbero interessare ⇢

Valeria Villani

È stata presentata oggi nella cornice del Competence Center MADE, a Milano, la nuova rete europea EDIH4Manu. Il network, coordinato dall’EDIH Lombardia, riunisce i 25 European Digital Innovation Hub delle regioni manifatturiere più competitive d’Europa. Regioni che, da sole, rappresentano oltre il 30% del valore aggiunto industriale europeo. 

“Come MADE e come EDIH Lombardia siamo da tempo attivi nel supportare le imprese nei percorsi di digitalizzazione e di innovazione”, ha dichiarato Marco Taisch, coordinatore di EDIH Lombardia e presidente di MADE 4.0, durante la conferenza stampa di presentazione della rete EDIH4Manu. “Ci siamo quindi chiesti se potevamo fare qualcosa in più per migliorare e potenziare il trasferimento tecnologico nel manifatturiero europeo. Così, due anni fa abbiamo deciso di contattare gli EDIH di altre regioni europee attive nel comparto manifatturiero per valutare opportunità di collaborazione. Ci hanno dato riscontro positivo 24 European Hub e da lì è partito tutto! Abbiamo iniziato con uno scambio di best practice, abbiamo condiviso alcune lesson learned e diversi strumenti di formazione”.

A guidare il nuovo network EDIH4Manu è l’Italia, con l’esperienza dei 15 partner dell’EDIH Lombardia. “Questo ci rende ulteriormente orgogliosi: guidare la rete EDIH4Manu è l’affermazione della leadership tecnologica del settore manifatturiero italiano. Conferma la consapevolezza da parte di molti Paesi membri dell’UE di questa nostra leadership”, ha commentato Taisch.

Cosa sono gli European Digital Innovation Hub

Gli European Digital Innovation Hub (EDIH) rientrano nei programmi di supporto alla trasformazione digitale promossi dall’Unione Europea. Lo scopo è creare su aree regionali consorzi di soggetti capaci di rendere più competitive le imprese dal punto di vista digitale.

Ogni EDIH ha disposizione un finanziamento che va da 1 a 3 milioni di euro per anno. Il finanziamento è erogato per il 50% dall’UE e per il 50% dai fondi presenti a livello nazionale.

“Il network EDIH4Manu è nato proprio con l’obiettivo di efficientare e rendere più efficaci per le imprese gli investimenti che Bruxelles ha deciso di allocare sugli European Digital Innovation Hub. Trasferire formazione, informazione e conoscenze è un’attività complessa e articolata, per questo c’è bisogno di fare sinergia con chi come noi lo fa nel resto d’Europa”, ha spiegato Taisch.

Cosa fa la nuova rete EDIH4Manu

Il Network EDIH for Manufacturing intende quindi mettere insieme l’ecosistema degli EDIH per attivare sinergie, scambiare best practice, in modo da rendere ancora più performanti le industrie manifatturiere dei singoli territori. “Il fatto di essere riusciti a coinvolgere nella rete 25 Digital Innovation Hub è entusiasmante. Attraverso questa rete informale si lavorerà nei prossimi anni con l’obiettivo di mettere a fattor comune best practice e condividere anche strumenti“, ha aggiunto Marco Taisch.  

Il network è partito in maniera informale a maggio del 2021 intercettando un bisogno reale di scambio di informazioni per valorizzare le diverse specializzazioni territoriali dell’industria manifatturiera. La rete parte ufficialmente il 25 gennaio con un kick-off meeting, al quale parteciperanno i rappresentanti dei 25 Digital Innovation Hub aderenti. Si parte dall’impegno di facilitare l’adozione di tecnologie tra Paese e Paese e scambiarsi pratiche per rafforzare l’Europa e le singole imprese.

La parola d’ordine di questa iniziativa, insomma, si conferma “Sinergia”, ma anche “Ecosistema per l’innovazione”. In questo caso con un respiro sempre più “internazionale”, capace (speriamo) di affermare e rendere sempre più competitiva l’innovazione tecnologica europea nel resto del mondo.

Con la rete EDIH4Manu, nasce un nuovo modo di fare sinergia nel manifatturiero europeo - Ultima modifica: 2023-01-24T17:58:04+01:00 da Valeria Villani
Con la rete EDIH4Manu, nasce un nuovo modo di fare sinergia nel manifatturiero europeo - Ultima modifica: 2023-01-24T17:58:04+01:00 da Valeria Villani