HomeIndustria 4.0Digital TransformationCLPA rafforza il supporto in Italia: Alberto Griffini nominato Business Developer

CLPA rafforza il supporto in Italia: Alberto Griffini nominato Business Developer

Con la nomina di Alberto Griffini a Business Developer, CC-Link Partner Association (CLPA) sta espandendo il supporto offerto in Italia a vendor di prodotti per l'automazione e costruttori di macchine e utenti finali.

Leggi la rivista ⇢

  • n.2 - Maggio 2022
  • n.1 - Marzo 2022
  • n.4 - Novembre 2021

Ti potrebbero interessare ⇢

Massimiliano Luce

CLPA espande il supporto offerto nel nostro paese a vendor di prodotti per l’automazione, costruttori di macchine e utenti finali. Alberto Griffini diventa Business Developer dell’associazione.

In questo modo CLPA risponde al numero crescente di imprese che, nell’era dell’Industry 4.0, richiede tecnologie di rete avanzate per sviluppare le proprie attività.

Griffini si focalizzerà sullo sviluppo di iniziative per aumentare il numero di vendor che offrono prodotti compatibili. Di fatto opererà in sinergia con i fornitori di dispositivi e sistemi di automazione. L’obiettivo è contribuire all’ampliamento delle soluzioni offerte da CC-Link IE TSN, CLPA e i suoi associati.

Alberto Griffini è il nuovo Business Developer di CC-Link Partner Association (CLPA)

“La mia conoscenza del mercato locale e delle sue esigenze mi consentirà di lavorare a stretto contatto con i vendor di dispositivi, supportandoli nell’implementazione di CC-Link IE TSN”, dichiara Griffini. “Sono certo che dalla nostra collaborazione nasceranno soluzioni innovative per applicazioni Industry 4.0 in grado di supportare gli utenti finali.”

Griffini è laureato in Ingegneria Elettronica presso l’Università di Pavia. Nel settore dell’automazione industriale ha accumulato oltre 25 anni di esperienza. In Europa e nell’area Emea ha lavorato con aziende in diversi ruoli di product management. Dal 2014 lavora in Mitsubishi Electric, dove ha collaborato allo sviluppo di partnership strategiche come CLPA ed e-F@ctory Alliance.

“Con Alberto nel nostro gruppo, siamo nella posizione ottimale per accrescere la competitività dei nostri clienti”, sottolinea John Browett, AD di CLPA. “La sua approfondita esperienza nel settore dell’automazione industriale e la sua conoscenza del mercato italiano si integreranno perfettamente con il set di competenze del nostro team europeo.”

CLPA rafforza il supporto in Italia: Alberto Griffini nominato Business Developer - Ultima modifica: 2022-03-30T14:53:03+02:00 da Massimiliano Luce
CLPA rafforza il supporto in Italia: Alberto Griffini nominato Business Developer - Ultima modifica: 2022-03-30T14:53:03+02:00 da Massimiliano Luce