Allied Vision Alvium: quando l’embedded vision incontra la machine vision!

Le telecamere Allied Vision, distribuite da Image S della serie Alvium espandono le tue opzioni coniugando in un unico prodotto l’ultima tecnologia nelle camere embedded con il meglio del design industriale.

Grazie alla loro piattaforma software condivisa, sono facili da integrare e aggiornare. Ti basta solo scegliere il sensore giusto, il set di funzionalità e le opzioni hardware per raggiungere i risultati più performanti nella tua applicazione!

Le telecamere sono progettate per offrirti il meglio: potenziate dalla tecnologia ALVIUM®, sono equipaggiate con un hardware robusto, sia in versione su scheda che con housing dedicato, dispongono di correzione dell’immagine on-board e hanno una disponibilità a lungo termine.
Si dividono in due serie: 1500 e 1800.

La tecnologia ALVIUM  rappresenta il core innovativo delle camere:

  • Con un solo chip viene supportata una vasta e crescente gamma di sensori, assicurandosi che ad ognuno si possa accedere con un unico driver.
  • Disabilitando le funzionalità non utilizzate, viene efficientato il consumo di energia.
  • Per prestazioni aggiuntive o costi di sistema inferiori, la tecnologia ALVIUM® può trasferire la correzione dell’immagine e le attività di pre-elaborazione dalla scheda alla camera.
  • Sono supportati gli standard di controllo di Windows e di Linux sia embedded che di machine vision.

Alvium 1500: le telecamere industriali per la visione integrata.

Dotate di interfaccia MIPI CSI-2 con D-PHY, con sensori da 3 a 5 Mpxl, tutte le camere della serie Alvium 1500 si basano su Video4Linux2 o sul controllo Direct Register Access. Supportano GStreamer e OpenCV e utilizzano driver open-source forniti da GitHub. Sono compatibili con le schede integrate Wandboard’s i.MX6-based, BoundaryDevices Nitrogen6_MAX con i.MX6QP, NVIDIA Jetson TX2, AGX Xavier e Jetson Nano. A breve saranno compatibili anche con schede basate su moduli NXP-iMX8.

Alvium 1800: I crossover tra embedded e machine vision.

Basate sulla veloce interfaccia USB3Vision, dispongono di versioni con housing e hanno una risoluzione fino a 20 Mpxl. Sono facilmente integrabili in sistemi embedded o basati su PC attraverso la suite software VIMBA. Utilizzabili su sistemi Windows, Linux e Linux for ARM, sono inoltre compatibili con lo standard GenICam.

 

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Telefono

Oggetto

Messaggio

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here