Alleantia è la migliore startup di telecomunicazioni in ITALIA per Valuer

Valuer è una piattaforma indipendente che basa il suo algoritmo di analisi sull’intelligenza artificiale. Valuer aiuta le società e i venture funds a scoprire nuove dirompenti tecnologie, identificare le opportunità di mercato e dare priorità alle iniziative strategiche per alimentare lo sviluppo del proprio business.

L’industria delle telecomunicazioni è stata travolta da nuovi e innovativi servizi che hanno invaso il mercato. E’il settore che ha avuto, al proprio interno, dirompenti novità dall’inizio degli anni 2000. Ciò è dovuto all’eliminazione di normative difficili e alla crescita del mercato.

Le startup nel settore delle telecomunicazioni stanno trasformando il settore

Alleantia è la migliore startup di telecomunicazioni in Italia. La piattaforma Valuer applica un algoritmo di clustering non supervisionato per raggruppare le startup in base a un’ampia gamma di parametri come settore, bilancio e dimensione del team. Le descrizioni delle loro società vengono quindi elaborate da un algoritmo di PNL per identificare la pertinenza, attraverso le loro caratteristiche, e vengono infine ordinate per paesi per identificare i migliori esempi dei candidati all’interno di ciascuna delle regioni rappresentate.

L’innovazione può arrivare da qualsiasi luogo senza preavviso poiché il tasso di cambiamento tecnologico guidato dalla legge di Moore e da Internet continua ad accelerare in questa economia globale sempre più collegata in rete.

“Sono molto orgoglioso di aver raggiunto questo importante risultato. Un grande riconoscimento che conferma che la strada segnata è quella giusta. Colgo l’occasione per ringraziare tutto il team che collabora con me e, come me, crede nell’importanza dell’evoluzione tecnologica ”- ha dichiarato Stefano Linari CEO e Fondatore di Alleantia.

Sostenere la crescita nell’era digitale

Le aziende affrontano continuamente ostacoli e sostenere un’azienda è già una sfida in sé.

Gli obiettivi a breve termine possono aiutare le aziende a raggiungere i propri KPI, ma questo approccio obsoleto sta iniziando a mostrare dei problemi.

Quindi come fanno le aziende a rimuoversi da questo ciclo insostenibile? E come crescere nell’era della trasformazione digitale?

Innovazione e capacità devono essere priorità rispetto all’efficienza di fronte all’incertezza.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here