HomeProdottiWIKA: il sistema di misura della pressione EMICOgauge è una garanzia di...

WIKA: il sistema di misura della pressione EMICOgauge è una garanzia di sicurezza

Leggi le riviste ⇢

Ti potrebbero interessare ⇢

Massimiliano Luce

La soluzione di hook-up EMICOgauge, è composta da un manometro modello 2xx.30 EN 837-1 (S3) e da una valvola per strumentazione. Riduce al minimo il numero di punti di perdita e quindi riduce il rischio di fuoriuscita del fluido nell’ambiente.

Durante il montaggio, l’attacco girevole a 360° permette un rapido allineamento del manometro con una simultanea tenuta della pressione. Grazie a questa esecuzione, si semplifica anche la manutenzione nonché lo smontaggio del manometro e della valvola.

Il campo scala del manometro EMICOgauge va da 0 a 420 bar (0 … 6.000 psi). In caso di guasto dovuto ad un’alta sovrapressione, la versione di sicurezza S-3 protegge l’operatore da eventuali danni. Il sistema di misura compatto può essere messo in funzione immediatamente dopo la consegna.

WIKA è in grado di garantire la tenuta dell’intero gruppo di strumenti per un massimo di 20 operazioni di montaggio e smontaggio: il sistema soddisfa i requisiti delle fugitive emission conformi alla normativa TA Luft (VDI 2440). Questa combinazione è particolarmente adatta per varie applicazioni nelle industrie chimiche e petrolchimiche come la lavorazione e la produzione di gas.

Le possibili combinazioni di manometri e valvole collegabili IV1x, IV2x e IVM sono molto ampie. Poiché per applicazioni specifiche sono spesso necessari attacchi di pressione speciali, per lo strumento EMICOgauge è stato definito un gran numero di versioni per evitare l’utilizzo di adattatori, che altrimenti sarebbero necessari, grazie ai due punti di tenuta aggiuntivi.

WIKA: il sistema di misura della pressione EMICOgauge è una garanzia di sicurezza - Ultima modifica: 2022-04-26T15:57:28+02:00 da Massimiliano Luce
WIKA: il sistema di misura della pressione EMICOgauge è una garanzia di sicurezza - Ultima modifica: 2022-04-26T15:57:28+02:00 da Massimiliano Luce